Arrestato per tentato omicidio a Merano

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Arrestato  migrante  per tentato omicidio a Merano. I carabinieri della locale tenenza di Merano hanno subito  fermato un uomo per tentato omicidio  in flagranza di reato. Un grave episodio di violenza si è verificato martedì intorno alle 18.30 alla stazione di Merano. Un ventenne proveniente dal Bangladesh ( ufficiosamente residente a Malles, ma senza fissa dimora) ha subito un’aggressione al culmine di una lite, per futili motivi. L’aggressore è un 47 enne iracheno già noto alle forze dell’ordine . Quest’ultimo in stato di alterazione dovuta all’alcol ha scagliato ben due fendenti nei confronti della vittima. Il giovane proveniente dal Bangladesh è stato ferito al collo, fortunatamente non in maniera grave. Ma sicuramente poteva finire peggio.

Arrestato per tentato omicidio….l’intervento dei carabinieri

Tempestivo è stato l’intervento dei carabinieri. I militari dell’arma hanno fermato il malfattore poco lontano dal luogo del tentato omicidio. Le forze dell’ordine hanno poi  chiamato i soccorsi del 118. I paramedici hanno trasportato d’urgenza il giovane presso il pronto soccorso più vicino. Infine, i medici hanno accertato che  il taglio era curabile con qualche punto di sutura. Il ragazzo se l’è cavata con una prognosi di 20 giorni. Data la posizione della ferita il ragazzo ha rischiato  anche di morire.

L’arresto

I carabinieri della locale tenenza di Merano hanno invece arrestato subito il trasgressore. Per lui è scattata l’accusa di tentato omicidio. L’uomo ha colpito la vittima proprio in una parte del corpo, che avrebbe potuto portare alla morte. Gli investigatori hanno tradotto l’arrestato presso il carcere di Bolzano. La sua posizione si trova ora al vaglio della Procura della Repubblica del capoluogo alto atesino. Domani è prevista per l’iracheno la convalida del fermo. Entrambi gli stranieri sono regolari sul territorio nazionale.

Le autorità rispondono

Proprio in questi giorni, i carabinieri di Merano hanno già  intensificato i controlli su tutto territorio. Le forze dell’ordine mirano a controllare  le arie potenzialmente più esposte. Provano a  debellare fenomeni di microcriminalità in tutta la regione. Un ‘iniziativa lodevole.

Foto fonte in evidenza

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Vittoria Seminara

Avatar
Salve, mi chiamo Vittoria Seminara, scrivo da quando avevo 12 anni. Ho pubblicato 5 libri, tutti premiati a livello internazionale. Il mio motto di battaglia è Vi Veri Veniversum vivus Vici, di Curzio Rufo, Con la forza della verità in vita ho conquistato l'universo.