Arrestato un 38 enne del ravennate per spaccio

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Arrestato un 38 enne per spaccio di droga. I carabinieri del gruppo Operativo Radiomobile della Compagnia Borgo Panigale hanno arrestato un 38 enne originario di Ravenna. L’uomo già noto alle forze dell’ordine per altri reati, è stato fermato per detenzione di sostanze stupefacenti a scopo di smercio. Durante un controllo antidroga presso la stazione centrale di Bologna , i militari  lo hanno sorpreso mentre si aggirava con fare sospetto sulla banchina del terzo binario. Il sospettato era in compagnia di un complice, un giovane di 25 anni anche lui con precedenti per illeciti relativi alla droga. Gli uomini della benemerita lo hanno sottoposto a perquisizione e hanno rinvenuto parecchie prove schiaccianti. Gli inquirenti, infatti gli hanno trovato addosso due biglietti per la tratta Ravenna- Bologna e un panetto di eroina di 537 grammi, nascosto negli slip. Probabilmente la sostanza psicotropa era pronta per essere  venduta nelle due città.

Arrestato 38 enne del ravennate per spaccio. l’arresto….

Le forze dell’ordine hanno fermato l’uomo per spaccio di droga. Successivamente hanno analizzato la “polvere” sequestrata. La sostanza analizzata dai carabinieri del laboratorio analisi stupefacenti del Comando Provinciale di Bologna è risultata essere composta da Monocetil- morfina . Un componente semi sintetico e di eroina con una bassa quantità di principio attivo. L’equivalente di circa 565 dosi. In pratica, la droga trovata era mischiata con altre sostanze nocive per la salute.  Il motivo,  probabilmente per abbattere i costi e trarne il massimo profitto. Per questo motivo il 38 enne è stato arrestato, per ordine della Procura del Tribunale di Bologna. I militari dell’arma hanno infine tradotto il responsabile del fatto , già sottoposto a lavori di pubblica utilità in una struttura sanitaria presso il carcere più vicino.

Cos’è la morfina?

La morfina è una sostanza sintetica derivante dall’oppio. L’oppio è uno stupefacente ottenuto dalla linfa del papavero somniferum. Si tratta di un potente narcotico. Non si conoscono ancora tutti gli effetti della morfina sul corpo umano. Si sa però, che interagisce con  i principali neuroni del cervello. Inibisce la percezione del dolore. Per questo è molto usata in medicina.

Fonte foto: pixabay

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24