autocertificazione

Autocertificazione marzo 2021: necessaria per spostamenti in zona rossa

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Con il nuovo Decreto Legge del 12 Marzo 2021 e le nuove ordinanze del Ministero della Salute, torna l’autocertificazione.  Il modulo da presentare, in caso di richiesta, è necessario per giustificare gli spostamenti e le visite ai congiunti. Per la visita a quest’ultimi, nel rispetto della privacy, non saranno chiesto i dati personali degli stessi.

Da domani, lunedì 15 marzo 2021, 10 regioni italiane diventeranno “zona rossa” e le restanti “zona arancione”.

Il weekend di Pasqua, dal 3 al 5 aprile, vedrà invece tutta la Penisola passare in zona rossa.

Come scaricare Autocertificazione Marzo 2021, quando serve il modulo

“Regioni rosse”:

  • non si può uscire dalla propria abitazione e dal proprio comune;
  • consentiti gli spostamenti per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute;
  • chiusi i negozi, tranne quelli considerati di prima necessità.

L’autocertificazione è sempre richiesta. Qualora si venga sottoposti a controllo e si verifichi il mancato rispetto delle misure di contenimento, secondo il decreto-legge 25 marzo 2020, si incappa in una sanzione amministrativa che implica il pagamento di una multa da 400 a 1000 euro.

“Regioni arancioni”:

  • ci si può spostare liberamente all’interno del proprio Comune;
  • coprifuoco dalle 22 alle 5;
  • consentito uscire dal proprio comune solo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.

L’autocertificazione serve solo per gli spostamenti urgenti da una città all’altra. Chi vive in un Comune fino a 5mila abitanti può spostarsi entro i 30 km dal confine (anche in un’altra regione), con il divieto di recarsi in capoluoghi di provincia. Sempre nel comune consentite visite a parenti e amici, una volta al giorno e 2 persone (esclusi under 14). Negozi aperti (centri commerciali chiusi nei festivi e prefestivi). Chiusi bar e ristoranti (asporto limitato alle 18). Chiusi cinema, teatri, musei, palestre e piscine.

  • “Regione bianca”: Unica eccezione la Sardegna.

L’autocertificazione andrà compilata se si ha intenzione, sempre per esigenze particolari, di uscire dalla propria Regione.

Come scaricare e compilare il modulo dell’autocertificazione

autocertificazione
Con il nuovo decreto legge, torna l’autocertificazione

Dal sito del ministero dell’Interno è possibile scaricare il modulo dell’autocertificazione (qui il pdf editabile) da utilizzare per gli spostamenti per comprovate esigenze lavorative o per motivi di salute.

Le informazioni necessarie per compilare il modulo nella sua interezza :

  • nome e cognome, dati anagrafici, documento di identificazione ed estremi dello stesso, numero telefonico;
  • motivazione dello spostamento con indirizzo da cui è iniziato e indirizzo di destinazione;
  • ulteriori dichiarazioni in merito allo spostamento;
  • Data, ora e luogo del controllo, firma del dichiarante e dell’Operatore di Polizia.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24