autori di Stranger Things

Autori di Stranger Things parlano della fine della serie

In attesa di scoprire la nuova stagione di uno degli show di Netflix che ha ottenuto più successo in assoluto, gli autori di Stranger Things parlano della fine della serie TV.

Autori di Stranger Things parlano della fine della serie: “Sappiamo come finirà”

Stranger Things 4 è ancora in lavorazione e non è ancora chiaro quando sarà disponibile sulla piattaforma streaming di Netflix. Tuttavia, i creatori della fortunata serie televisiva ambienta nella cittadina di Hawkins, negli anni ’80, hanno parlato di come finirà lo show. Dunque, stando alle parole dei creatori di Stranger Things, non ci  dubbi su come si concluderanno le vicende. Come anticipato poc’anzi, Stranger Things 4 è ancora in lavorazione a causa dello stop delle riprese dovute all’emergenza sanitaria del COVID.

In una recente intervista, però, i fratelli Duffet hanno rilasciato alcune parole. A quanto pare, i creatori di Stranger Things hanno concepito ogni stagione della serie TV come qualcosa di “a sé stante”. Ovviamente, il filo conduttore è sempre lo stesso. Questa decisione era stata presa sin dalla prima stagione di Stranger Things per far si che, nel momento in cui la serie non fosse tornata per una seconda stagione, le vicende si sarebbero comunque concluse. Senza lascia nella in sospeso. Dunque, ecco quanto dichiarato da Matt Duffer:

“Quando abbiamo cominciato a lavorare alla serie – e va detto che fu Netflix a insistere sul fatto di aver la mitologia ben chiara fin dall’inizio – abbiamo redatto questo documento di 25 pagine che poche persone hanno visto. E di stagione in stagione giriamo alcune pagine, svelando un po’ di più. Abbiamo un’idea generale di dove stiamo andando a parare, e sappiamo da un po’ di tempo come finirà la serie.”

Da queste parole, si presume che Stranger Things potrebbe finire tra un paio di stagioni. Nel prossimo capitolo è atteso il ritorno di uno dei personaggi principali, apparentemente morto in Stranger Things 3, ossia Jim Hopper. Secondo l’attore che interpreta tale personaggio, Hopper svelerà alcuni dettagli importantissimi inerenti alla sua vita. Dunque, non ci resta che attendere l’arrivo di Stranger Things 4 su Netflix per scoprire di cosa si tratta.

Fonte foto: wikipedia

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,