Black Shark K2: tastiera meccanica da gaming con retroilluminazione

Black Shark K2: tastiera meccanica da gaming con retroilluminazione

 

Black Shark si sta facendo strada con i prodotti realizzati per il mondo del gaming. Tra le ultime novità troviamo la nuova tastiera meccanica da 105 tasti con retroilluminazione e possibilità di personalizzare ogni aspetto di essa. Si chiama Black Shark K2 La confezione di acquisto include oltre alla tastiera anche il manuale di istruzioni e la carta di garanzia.

Black Shark K2: scheda tecnica

La tastiera ha un design semplice ma interessante. Trattandosi di una tastiera meccanica, presenta il tipico clic sonoro quando si premono i pulsanti, una caratteristica tipica di questo tipo di tastiere molto apprezzata dai videogiocatori. Pesa poco più di un chilo ed è interamente in alluminio. Grazie alla connettività plug and play, appena inserita la presa USB nell’apposito alloggiamento, la tastiera è già pronta per l’utilizzo. Appena collegata il giocatore può ammirare il gioco di luci che forma una vera e propria onda di colori che pervade l’intera tastiera.

La tastiera è dotata di switch blu. Le luci RGB sono posizionate non solo sui tasti, ma anche sul perimetro della tastiera e riprende il gioco di luci/colore impostato dall’utente. Oltre alle 12 modalità RGB, è possibile scegliere tra 3 modalità di illuminazione dei bordi. Si può scegliere tra un’illuminazione statica monocolore (si può scegliere fra 8 colori diversi), oppure un’illuminazione dinamica con giochi ed effetti luminosi.

Se proprio le luci non sono gradite, con i pulsanti Fn+ESC è possibile spegnere/accendere i LED. Con FN+Ins, invece, è possibile accendere/spegnere quella dei bordi. Con i tasti “Fn+Stamp” è possibile cambiare le modalità di retroilluminazione, con “Fn+Home” si può cambiare il colore della retroilluminazione. È presente una memoria interna con cui poter memorizzare fino a 5 configurazioni diverse di luci. Di default le configurazioni memorizzate sono: FPS, CF, COD, LOL, giochi di corse. In alternativa è possibile personalizzarle.

La tastiera è compatibile sia con Windows che con iOS. Tuttavia il software installabile sul pc è compatibile esclusivamente con Windows. Con il software ufficiale è possibile aumentare le possibilità di personalizzare i pulsanti e l’illuminazione della tastiera. Il layout dei tasti è italiano. La Black Shark K2 costa 60 euro.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com