cagliari-atalanta

Cagliari-Atalanta: probabili formazioni e non solo

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Cagliari-Atalanta: probabili formazioni e non solo. Attesa per i match contro i bergamaschi

Cagliari-Atalanta: il tecnico degli isolani, Rolando Maran, sembra intenzionato a schierare una formazione offensiva per fronteggiare gli scatenati nerazzurri.

I bergamaschi sono reduci dalla clamorosa rimonta in campionato con la Roma, e dall’ancora più clamorosa batosta inflitta alla Juventus in Coppa Italia, costata l’estromissione dalla competizione ai detentori del titolo tricolore.

Valter Birsa, tra i nuovi acquisti, dovrebbe essere l’unico a partire nell’undici titolare dei sardi: cominceranno dalla panchina, invece, Cacciatore, Pellegrini e Thereau, tra gli altri.

Maran spera che la sua squadra possa disputare una partita gagliarda, davanti al pubblico amico.

Cagliari-Atalanta: le scelte dei nerazzurri

Gasperini non ha particolari problemi di formazione, dovrebbe infatti schierare la formazione tipo. Quella che nelle ultime uscite sta davvero divertendo e mettendo in serie ottimi risultati.

Tra gli orobici Pasalic, che dovrebbe sostituire Ilicic, e il Papu Gomez dovrebbero gravitare alle spalle di Duvan Zapata, probabilmente l’attaccante più in forma del campionato insieme a Fabio Quagliarella, Ronaldo e Piatek.

Difesa a tre con i titolarissimi Toloi, Palomino, Mancini.

I bergamaschi arrivano in Sardegna per cercare di portare via l’intera posta in palio. Il Cagliari ovviamente venderà cara la pelle. Squadre in campo lunedì alle ore 21.

Probabili Formazioni

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Padoin; Faragò, Cigarini, Ionita; Birsa, Joao Pedro; Pavoletti.

A disposizione: Rafael, Aresti, Romagna, Lykogiannis, Leverbe, Cacciatore, Pellegrini, Bradaric, Deiola, Oliva, Thereau. Despodov.

Allenatore: Rolando Maran

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Pasalic, Gomez; Zapata.

A disposizione: Gollini; Rossi, Ibanez, Gosens, Djimsiti, Masiello, Kulusevski, Pessina, Ilicic, Barrow.

Allenatore: Gian Piero Gasperini

Dove vedere la partita

La partita sarà visibile sulle reti satellitari e della piattaforma digitale di Sky.

Inoltre la partita sarà visibile in streaming sulla App di Sky, e su altri canali che trasmettono la gara.

Ad esempio vi sono le Tv delle varie Snai, Now Tv ed altre.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24