Cagliari: il dietrofront di Giulini spaventa i tifosi

Sembrava un’estate tranquilla quella dei tifosi del Cagliari. Dopo tante promesse e qualche acquisto di buon livello, é arrivata invece la doccia fredda. Le parole del presidente Giulini sono risuonate come un tuono. Durante un’intervista rilasciata a Pejo, sedebdel ritiro della squadra di Maran, il presidente ha parlato della campagna acquisti e cessioni. Nell’elogiare il lavoro del direttore sportivo Carli, ha anche aggiunto che sarà alquanto difficile trattenere in rossoblù il gioiello isolano. Parliamo di Nicoló Barella cagliaritano di nascita, calciatore e tifoso della squadra della sua città. All’inizio del calciomercato il massimo dirigente cagliaritano aveva dichiarato, che Barella sarebbe rimasto ancora un anno con la maglia del CaglIari. Iero invece lo ha lodato per il suo grande impegno e la professionalità mostrata finora in ritiro, ma anche aggiunto che a certe cifre il ragazzo non potrà restare a Cagliari. Una vera doccia fredda per tutti, soprattutto per coloro che avevano creduto a certe dichiarazioni, andando anche al botteghino per sottoscrivere l’abbonamento. Dalle parole ad i fatti in qiesto casi é semplice fare il transito. Barella dovrebbe partire per una cifra tra i 35-40 milioni di euro. Giulini ha anchenorecisato che su di lui ci sono due club italiani ed uno estero. Quello estero potrebbe essere il Liverpool che fece già un sondaggio nel mercato invernale, mentre gli italiani pare siano Inyer e Juventus. Due club che con il Cagliari hanno in buon rappporto, e che grazie alle loro casse abbastanza in salute, potrebbero tranquillamente elargire un buon stipendio a Barella e portarlo via garantendo la cifra richiesta da Giulini. Il presidente ha detto anche che il Cagliari farà altri due acquisti, uno nel reparto arretrato e un’altro proprio nella linea mediana del campo. Staremo a vedere, ma Barella sarebbe la classica risorsa da mantenere ancora, per provare a rilanciare le ambizioni di in club che nell’ultimo anno ha dato tante delusioni ai propri sostenitori.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca