Cagliari scatenato: con Cerri altri due acquisti

 

Cagliari scatenato sul mercato

Il Cagliari quest’anno sembra fare sul serio sul mercato. Ha chiuso due acquisti importanti come Darijo Srna e Lucas Castro, ed ora si appresta a piazzare un trittico di colpi davvero interessante. Il primo ormai formalmente chiuso é quello di Albero Cerri, che arriva dalla Juve a titolo definitivo. Per lui Giulini ha speso 9 milioni più altri 2-3 di bonus, e nella cifra ha fatto rientrare anche il riscatto di Lombardi, un giovane trequartista che potrebbe giocare con la primavera, o essere girato in prestito in qualche club di serie B o lega pro. Il possente attaccante dovrebbe far coppia con Pavoletti, per un attacco tutto fisico e centimetri da mettere a disposizione dei compagni.

Non solo Cerri

Il club sardo comnque non ha intenzione di fermarsi. Nei prossimi giorni infatti é pronto a sferrare l’attacco decisivo per altri due colpi in entrata. Il primo é molto vicino e si tratta di un gradito ritorno in Sardegna. Si tratta di Albin Ekdal che due stagioni fa i rossoblu cedettero ai tedeschi dell’Amburgo, per una cifra di circa 4,5 milioni di euro. Adesso Carli ed i tifosi sono pronti a riabbracciarlo, con una spesa per le casse del sodalizio cagliaritano di circa 2,5 milioni. Lo svedese rappresenta il prototipo del centrocampista completo, in grado di poter giostrare in tutte zone della linea mediana. L’altro acquisto il Cagliari lo farà per rinforzare la difesa. Si cerca un centrale di esperienza, ed al momento i nomi caldi sono quelli degli argentini Burdisso e Silvestre. Il secondo di ben tre anni più giovane, pare essere in vantaggio sul primo. Ma occhio a Tonelli in uscita dal Napoli, potrebbe rappresentare il colpo di Carli che lo conosce bene dai tempi empolesi. Il 32enne sarebbe un buon baluardo difensivo da affiancare, ad uno dei forti giovani del reparto arreteato dellabrosa a disposizione del tecnico Maran.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24