Chiellini sogna lo scudetto

Chiellini sogna lo scudetto. Le dichiarazioni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Chiellini sogna lo scudetto e l’impresa non è impossibile. I giochi per la squadra di Pirlo sono ancora aperti per mantenere il dominio in Italia. Il difensore bianconero ha parlato al termine della vittoria contro la Sampdoria ai microfoni di Sky: “Lo avevo detto io prima della partita, l’importanza di questa partita era nelle difficoltà e poi soprattutto nel voler dimostrare continuità e quindi miglioramenti che vogliamo fare per lottare fino alla fine per questo Scudetto. Oggi abbiamo fatto una partita tosta, una partita da Juve. Dovevamo chiuderla prima, perchè poi ce la siamo portata fino alla fine, però l’atteggiamento è quello giusto. Chiudiamo un gennaio molto positivo, con un passo falso, dove però stiamo crescendo e siamo cresciuti tanto. Adesso abbiamo 20 giorni di fuoco ogni tre giorni e sono belle da vivere. La squadra c’è, chi è entrato a fatto bene, ora siamo ci siamo quasi tutti, manca solo Paulo e speriamo di continuare così perchè ci sarà bisogno di tutti in queste settimane”.

 

Chiellini sogna lo scudetto, le considerazioni del difensore.

La Juventus è ora pronta ad affrontare un tour de force di partite. Al riguardo il difensore ha sottolineato: “Ora ci aspettano venti giorni di fuoco, ma la squadra c’è. Ci manca solo Dybala e ci sarà bisogno di tutti. Vedo grande disponibilità e il giusto atteggiamento. Siamo tutti sulla stessa lunghezza d’onda e se continuiamo così possiamo toglierci grandi soddisfazioni”.

Il prossimo appuntamento dei bianconeri è in programma martedì con la sfida di Coppa Italia contro l’Inter. Su questo aspetto, Chiellini ha detto: “Noi dobbiamo fare un percorso su noi stessi. La Coppa Italia è un’altra storia rispetto al campionato. Ci sono ancora tante partite e vedremo alla fine”.

Non resta che attendere martedì per la semifinale di Coppa Italia e scoprire chi porterà a casa il risultato.

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu