clamorosa decisione inter

Clamorosa decisione Inter: Icardi non è più capitano

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Clamorosa decisione Inter: tolta la fascia di capitano a Icardi. Mattinata turbolenta in casa nerazzurra dopo la presa di posizione della società

La clamorosa decisione Inter Fc viene comunicata su Twitter in modo lapidario:

Il Club comunica che il nuovo capitano della squadra è Samir Handanovic.

Prosegue il momento no dell’ormai ex capitano nerazzurro: oltre al digiuno dal gol, arriva questa doccia gelata.

E’ probabile che il campione argentino paga le beghe legate alla vicenda del rinnovo contrattuale e le difficoltà di trovare un accordo.

La trattativa tra il club nerazzurro e la moglie manager dell’attaccante Wanda Nara, sono ferme su posizioni ferree.

Wanda Nara da un lato pretende un adeguamento di contratto da top player di 9/10 milioni di euro netti a stagione.

Dall’altro la società, anche per mantenere basso il monte ingaggi, non intende superare quota 7.

Icardi senza fascia, la clamorosa decisione Inter fa scalpore pensando anche a quanto il bomber, in termini di realizzazioni ha dato al club

Nei giorni scorsi, in merito, il tecnico Spalletti aveva detto:

Qualcosa lo disturba e deve essere liberato dai pensieri.

Parlando di astinenza dal gol, Icardi non segna da sette partite in campionato, l’ultimo gol è quello su rigore del 15 dicembre 2018 contro l’Udinese.

Se si vuole tornare più indietro, l’ultima rete su azione in serie A è datata 29 ottobre 2018, quando segnò alla Lazio.

Poi solo marcature su palle inattive: il rigore con l’Atalanta e il gol di Roma di testa su calcio d’angolo battuto da Brozovic.

Intanto da Vienna mister Spalletti interviene sul caso Icardi:

E’ stata una scelta difficile e dolorosissima perchè conosciamo Mauro, ma è una scelta condivisa con tutte le componenti della società ed esclusivamente per il bene dell’Inter.

Ci sono cose attorno al ragazzo che andavano messe a posto, ora tutte le attenzioni vanno rivolte a questa difficile partita

Arrivato In Italia, è la Sampdoria che lo fa esordire in Serie A realizzando in 33 presenze 11 reti

Sarà l’Inter a capire le potenzialità del giovane (classe 1993) e acquistarlo nell’estate nel 2013 per 13 milioni di euro.

In 5 anni in maglia nerazzurra sigla, finora, 122 reti in 210 presenze che gli valgono anche la fascia di capitano.

Al termine dello scorso campionato si laurea capocannoniere della Serie A e consente all’Inter di qualificarsi in Champions League dopo 6 anni di assenza dalla competizione.

Foto: Pagina Facebook ufficiale Inter Fc

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.