Chi potrebbe essere il sostituto di Rolando Mara

Chi potrebbe essere il sostituto di Rolando Maran

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Chi potrebbe essere il sostituto di Rolando Maran: parole di circostanza

Chi potrebbe essere il sostituto di Rolando Maran, qualità venisse allontanato in caso si sconfitta contro il Parma? La società lo ha blindato, con il classico manifesto “Maran non é in discussione”. Sembrerebbero le classiche parole di circostanza, pronunciate per lasciar lavorare serenamente la squadra. Certo, Che in caso di sconfitta interna contro gli emiliani, la panchina del tecnico trentino, diverrebbe davvero rovente.

Continuare a difendere il suo operato, diverrebbe un’operazione davvero ardua. Le eventuali colpe, chiaramente andrebbero spalmate nelle varie componenti, che costituiscono la società. Ma alla fin dei conti, Come si sa, a pagare è sempre il tecnico, il vero parafulmine dei problemi.

[adrotate banner=”37″]

Chi al posto di Maran?

In caso si allontanamento del tecnico rossoblù, il club dovrebbe trovare subito un sostituto all’altezza. In uomo di calcio navigato, in grado di prendere una squadra in caduta libera e ridargli entusiasmo e corsa. I nomi che circolano con più insistenza in città sono due. Il primo è quello di Roberto Donadoni. Un tecnico che ha già militato in rossoblù, con risultati anche discreti.

Il tecnico è libero e non ha panchina. L’altro nome abbastanza papabile pare possa essere Davide Ballardini. Altro ex allenatore del Cagliari, che dopo il rapporto burrascoso con Enrico Preziosi, in questo momento è libero da impegni. Ci sono poi altri allenatori liberi, ad esempio Gigi Del Neri, che però non pare davvero essere gradito, Francesco Guidolin che però non abbia più voglia di str seduto su una panchina. Infine un altro tecnico svincolato è Massimo Oddo, che qualche tempo fa pareva davvero essere ad un passo da divenire il tecnico dei sardi.

Contro il Parma la partita della svolta

Contro il Parma sarà la partità della svolta, lo snodo cruciale della stagione per Maran ed i suoi uomini. Troppe le partite senza la gioia dei tre punti, e nel campionato dove la vittoria vale tre punti, non vincere diventa davvero molto pesante.

FONTE IMMAGINE http://www.shmag.it

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24