La Juve entra nel mercato delle obbligazioni

La Juve entra nel mercato delle obbligazioni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La Juve e i bond

La Juve entra nel mercato delle obbligazioni. Il consiglio di amministrazione della società, ha deliberato la possibilità di emettere in una o più tranche, un prestito obbligazionario non convertibile. L’importo nominale complessivo sarà compreso in una cifra che balla tra i 100 e 200 milioni di euro. I più sospettosi hanno ipotizzato, che questa mossa derivi dal fatto che la società debba ripianare il proprio debito. Voci che sono iniziate a rimbalzare, dopo che i bianconeri hanno acquistato Cristiano Ronaldo. Calciatore e uomo simbolo, che sempre secondo i detrattori juventini, avrebbe prosciugato le casse societarie. Tutte ipotesi che però, sono state prontamente respinte dal club di Andrea Agnelli.

[adrotate banner=”37″]

La Juve entra nel mercato delle obbligazioni: il vero trend della società

La Juve fa anni é quotata in borsa, motivazione che comunque “spinge” la società, a muoversi e ragionare, non solo in termini “pallonari”. Il debito tanto decantato dai detrattori bianconeri, probabilmente nel prossimo bilancio sarà azzerato. Proprio l’acquisto del fenomeno portoghese, ha difatti fatto impennare in maniera considerevole, il fatturato derivante dall’area marketing. Il club ha venduto infatti in numero importante di maglie e gadget, non solo in Italia, ma numeri alla mano, ha conquistato posizioni di rilievo on Europa e nel mondo. Non solo. Sono aumentati parecchio anche gli introiti derivanti da stadio, sponsor e tv. Insomma l’effetto Ronaldo, è certamente costato parecchio, ma sta rendendo, in termini meramente economici, molto di più.

A cosa serve l’investimento?

L’operazione, non è di certo una mossa campata in aria. Avere dei soldi liquidi a disposizione già prima del mercato estivo, permetterà di imbastire ina o due operazioni importanti, già da subito. In questo modo di potrebbero anticipate le mosse degli antagonisti più agguerriti, magari bloccato dal Fair play finanziario. In estate poi uno o due pezzi da novanta verranno, con tutta probabilità, ceduti. Ieri Paratici lo ha detto ” Faremo un altro super colpo alla Ronaldo”.

Immagine di copertina Torino Today, segui il link.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24