Come scegliere una nuova lavatrice

Come scegliere una nuova lavatrice

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Utilizzare una vecchia lavatrice può dare problemi a lungo termine e rovinare la biancheria: arriva un momento in cui è necessario acquistare un modello più nuovo. In commercio ci sono sempre più lavatrici moderne, che offrono molte funzionalità e programmi differenti. Per capire quale può essere la lavatrice migliore per noi dobbiamo però valutare alcuni fattori importanti, oltre alle promozioni Unieuro che possiamo trovare online, ad esempio su www.promoqui.it/. Si tratta di un acquisto importante quindi è necessario valutare anche eventuali problemi che ci possono essere prima di procedere, come ad esempio avere gli allacci solo in un punto preciso della casa e adattarsi a quello spazio, anche se limitato. Dopo aver valutato queste caratteristiche tecniche, magari con l’aiuto di un esperto, andiamo a vedere come scegliere una nuova lavatrice.

Dimensioni e peso

Prima di acquistare una lavatrice dobbiamo valutare quanto spazio abbiamo, altrimenti non riusciremo ad inserirla nella giusta ubicazione. Possiamo scegliere una lavatrice classica o una lavatrice con la carica dall’alto. Quest’ultima viene proposta anche in dimensioni molto ridotte come possiamo vedere dalle promozioni Unieuro. Una lavatrice classica solitamente ha dimensioni 60 x 60, mentre una con carica dall’alto può arrivare a 33 di larghezza. Più spazio abbiamo a disposizione più avremo possibilità di scelta. Anche il peso ha la sua importanza: solitamente i modelli in commercio hanno una capienza di 7 kg per lavaggio ma le più piccole possono offrire una capienza che va dai 3 ai 5 kg.

Classe di risparmio energetico

Le lavatrici in commercio non hanno classi di risparmio energetico molto basse, ma se cerchiamo tra le promozioni Unieuro e leggiamo bene le etichette, possiamo trovare qualche modello conveniente. L’etichetta di classe energetica è diventata obbligatoria per tutti gli elettrodomestici e può dare molte informazioni utili. Le classi che vendono indicate variano da A+++ (la migliore in assoluto) fino a D. Una lavatrice con classe energetica più alta è più costosa ma nel lungo periodo ci farà risparmiare di più sulla bolletta e inoltre consente un minore impatto ambientale.

Funzionalità

I nuovi modelli di lavatrici hanno molte funzionalità da poter sfruttare e quindi diventano più comode e pratiche. Dai programmi molto brevi di 15 minuti a quelli dedicati al lavaggio di indumenti delicati, si può scegliere quello più adatto in base all’esigenza del momento. Altre caratteristiche importanti che deve avere una buona lavatrice sono la silenziosità e i sistemi di sicurezza. Di questi ultimi ne troviamo vari tipi, come l’antitrabocco che permette di controllare la quantità di acqua in ingresso e in uscita; l’antiperdita caratterizzata da un’ottima guarnizione; l’antischiuma che permette di non accumulare e disperdere troppa schiuma e infine l’antibimbo, che blocca tutti i pulsanti di funzionamento.

Lavasciuga

Se non si è in possesso di un’asciugatrice, si può optare per due soluzioni in un unico prodotto, individuando una lavasciuga tra le promozioni Unieuro. Grazie a questo prodotto è possibile lavare ed asciugare in modo continuo, selezionando solo un solo programma. Si tratta di un modello molto simile alla lavatrice ma con una funzionalità in più che permette di asciugare i capi più velocemente. Nonostante sia un modello completo, il numero di programmi è minore rispetto ad una classica lavatrice, quindi se si decide di acquistare una lavasciuga bisognerà fare qualche rinuncia. Tutto dipende da quali sono le nostre necessità, dobbiamo considerare se abbiamo bisogno di lavare spesso i delicati, se dobbiamo fare molti lavaggi di breve durata ecc. Nelle lavasciuga il carico massimo di lavaggio è maggiore rispetto al carico massimo di asciugatura e va considerato che il programma continuo va a mille giri al minuto, velocità che potrebbe rovinare i capi più delicati.

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.