conte contro i Benetton

Conte contro i Benetton, revoca della concessione?

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Conte contro i Benetton, il Governo potrebbe revocare la concessione alla famiglia miliardaria. E’ di queste ore, una notizia politica che si aspetta da tanto. Dopo le numerose polemiche per il crollo del Ponte Morandi a Genova, sembra che il Premier Conte abbia preso una decisione. Il Ponte Morandi come tutti sanno era un raccordo che metteva in collegamento due punti nevralgici della circolazione stradale a Genova. Il 14 agosto del 2018 alle ore 11.36 del mattino crollò misteriosamente. L’incidente causò 43 morti , che caddero nel vuoto con le loro auto e numerosi feriti. All’epoca del tragico avvenimento i lavori di manutenzione di questa e altre opere pubbliche erano affidate all’azienda Aspi una consorella di Atlantia di proprietà dei Benetton.  Un’ipotesi come questa potrebbe creare un default di 19 miliardi di euro sulle aziende.

Conte contro i Benetton….i miliardi persi

Non solo potrebbe anche accadere che  i miliardi di perdita aumenterebbero. Solo 10 di debiti, che la mancanza di risorse dovuta alla riduzione della penale prevista da mille proroghe su autostrade per l’Italia. E 9 di impatto su Atlantia. Si tratta di importi largamente detenuti da investitori istituzionali e grandi istituzioni finanziarie Italiane ed Europee. Il premier Conte attacca i Benetton: “Prendono in giro gli Italiani“. Intanto domani è prevista una riunione straordinaria de Cda di Atlantia, mentre il titolo è già crollato in borsa. Oggi sul mercato italiano il valore di borsa ha concluso il calo pari al 15, 19% a 11. 36 euro dopo avere toccato un ribasso fino al 11.31. La seduta pesante è costata 1, 68 miliardi di Euro in termini di capitalizzazione agli azionisti di Atlantia. Il titolo ha lasciato sul campo il 45, 8% su base annua e 44,17 %  da inizio annuo.

Riunione del Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri si riunirà il prossimo martedì alle ore 11.00. L’ordine del giorno non è ancora stato ufficializzato. Sul tavolo è prevista l’informativa del Premier sul dossier autostrade. “I Benetton non hanno ancora capito, che questo Governo non accetterà di sacrificare il bene pubblico sull’altare dei loro interessi privati” – Ha chiarito Giuseppe Conte alla stampa. E sul fatto quotidiano ribadisce : “I Benetton non prendono in giro il presidente del Consiglio dei Ministri, ma i familiari delle vittime del Ponte Morandi e tutti gli italiani”. Si spiega così l’ipotesi di revoca di concessione da parte del Governo su autostrada Italia. Dal canto suo autostrade Italia  ha  pubblicato sul proprio sito la proposta inviata Sabato al Governo. La ditta aumenta gli importi a proprio carico di riduzioni tariffarie . Nella bozza sono presenti gli interventi di ricostruzione e manutenzione del Ponte Polcevera.

fonte foto pixabay

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24