Giuseppe Conte

Conte sul Def: “Dal Parlamento attestato di incapacità alla maggioranza”

Condividi su:

 

ROMA – Conte sul Def è molto chiaro: “E’ una maggioranza che ha già gettato la spugna sul Pnrr, ha dichiarato di non riuscire a spendere tutti i soldi e oggi non riesce neppure ad approvare lo scostamento di bilancio. Stiamo parlando del Def, il documento economico più importante”, sottolinea il leader del M5S Giuseppe Conte, aggiungendo: “Gli abbiamo detto: se siete incapaci, abbiate l’orgoglio e la responsabilità di farvi da parte. Noi abbiamo proposto soluzioni e idee, abbiamo gestito tanti scostamenti di bilancio e di grandi importi durante la pandemia, sappiamo come fare. Abbiamo portato soldi del Pnrr, abbiamo le ricette per mettere in sicurezza il Paese”.

Conte sul Def: “Dal Parlamento attestato di incapacità alla maggioranza”

“E’ un governo di incapaci e questa incapacità – incalza l’ex premier – si riverbera sulle famiglie, sui cittadini, sulle imprese. E il frutto di questa incapacità la pagheremo noi. Stanno creando le premesse per il disastro Italia”. E infine: “Avevano apparecchiato una giornata per il primo maggio per schiaffeggiare i percettori di reddito, per schiaffeggiare i lavoratori e renderli ancora più precari e si ritrovano che neppure questa sceneggiata rischiano di realizzarla”, sottolinea Conte, ribadendo che “in questa prospettiva abbiamo soltanto recessione, le premesse per il disastro Italia”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24