COVID-19

Covid Italia: dal 1° Maggio nuove regole ospedali, Rsa

Condividi su:

 

Nuove regole anti-COVID per ospedali e RSA in Italia: obbligo di mascherina solo nei reparti con pazienti fragili e alta intensità di cure

A partire dall’1 maggio, le nuove regole anti-COVID in ospedali e RSA prevedono di mantenere l’obbligo della mascherina solo nei reparti con pazienti fragili e dove c’è alta intensità di cure, come riporta l’Adnkronos Salute. La decisione è stata presa durante una riunione al ministero della Salute, guidata dal ministro della Salute Orazio Schillaci, per discutere l'”alleggerimento” delle misure anti-COVID.

Incidenza di nuovi casi COVID-19 stabile in Italia, impatto sugli ospedali basso

L’incidenza di nuovi casi di infezione da SARS-CoV-2 in Italia è sostanzialmente stabile rispetto alla settimana precedente, con un impatto complessivamente basso sugli ospedali. Il tasso di occupazione dei posti letto è stabile sia nelle aree mediche che nelle terapie intensive.

Nonostante questo, si ribadisce l’importanza di continuare ad adottare le misure comportamentali individuali previste e/o raccomandate, come l’uso della mascherina, l’aereazione dei locali, l’igiene delle mani e l’attenzione alle situazioni di assembramento, in particolare per le persone a maggior rischio di sviluppare una malattia grave in seguito all’infezione da SARS-CoV-2.

Copertura vaccinale elevata e dose di richiamo fondamentali per mitigare l’impatto clinico dell’epidemia

L’elevata copertura vaccinale, il completamento dei cicli di vaccinazione e il mantenimento di una elevata risposta immunitaria attraverso la dose di richiamo, con particolare riguardo alle categorie indicate dalle disposizioni ministeriali come gli anziani e i gruppi di popolazione più fragili, rappresentano strumenti importanti per mitigare l’impatto clinico dell’epidemia.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.