Di Maio incita al lavoro di squadra

Di Maio incita al lavoro di squadra

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Luigi Di Maio incita al lavoro di squadra. In un post pubblicato su Facebook, infatti, il ministro degli affari esteri ha affermato quanto segue, parlando delle mascherine:

“Le questioni sono due. L’Italia necessita di 100 milioni di mascherine al mese e, grazie ai nuovi contratti firmati, dalla prossima settimana potremo andare a regime. Il secondo punto è la distribuzione sul territorio nazionale. Usiamo tutte le forze dell’ordine disponibili e tutti i magazzini degli apparati dello Stato, per far arrivare mascherine e materiale sanitario in tutti i nostri ospedali. Adesso più che mai è fondamentale il lavoro di squadra”.

Di Maio incita al lavoro di squadra

Intanto stanotte all’aeroporto di Fiumicino è arrivato un altro carico da 6 milioni di mascherine dalla Cina, successivamente sdoganato dal personale dall’Agenzia delle Dogane. A tale riguardo, Di Maio ha precisato sempre via social:

“Come ministero degli Affari Esteri stiamo continuando a raccogliere milioni e milioni di mascherine e migliaia di ventilatori polmonari in tutto il mondo. Anche questa notte a Fiumicino è arrivato un altro carico da 6 milioni di mascherine dalla Cina, subito sdoganato dal personale dall’Agenzia Dogane e Monopoli-ADM”.

Grazie al lavoro del Dipartimento Protezione Civile e del commissario straordinario Arcuri, “che stanno lavorando senza sosta e ce la stanno mettendo davvero tutta“, si provvederà ora alla distribuzione delle mascherine. Il ministro Di Maio ha poi concluso con queste parole:

“Fino a quando ci sarà questa emergenza, il ministero degli Affari Esteri non si fermerà un attimo per procurare tutto il materiale sanitario necessario a supportare chi sta fronteggiando il coronavirus nei nostri ospedali”.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24