Probabili formazioni Roma-Parma Dove vedere Roma - Parma in diretta tv e streaming

Dove vedere Roma – Parma in diretta tv e streaming

 

L’attesa sta per finire ed è quindi arrivato il momento di capire dove vedere Roma – Parma in diretta tv e streaming. La partita si giocherà allo stadio Olimpico mercoledì 8 luglio alle 21,45, l’arbitro sarà Fabbri. Il match è di vitale importanza per i giallorossi che sono reduci da tre sconfitte consecutive e ora sentono il fiato sul collo di Napoli e Milan. Fonseca si gioca una fetta di panchina e se dovesse perdere ancora la sua permanenza nella Capitale sarebbe a forte rischio. Meno importante la sfida per il Parma che dopo lo stop con la Fiorentina ha poche speranze di tornare in pista per la qualificazione in Europa League.

Dove vedere Roma – Parma in diretta tv e streaming

A questo punto andiamo a scoprire dove vedere Roma – Parma in diretta tv e in streaming. La partita sarà trasmessa solamente da DAZN che ne detiene i diritti. La piattaforma è accessibile su pc, tablet, smartphone e tv di ultima generazione direttamente dalla APP. Per tutti gli abbonati di Sky c’è la possibilità di vederla in tv sul canale dedicato, ovviamente bisognerà essere abbonati anche a DAZN.

Niente Smalling per Fonseca

In Roma-Parma ci sarà un’assenza importante, quella di Smalling. Il centrale inglese è stato fermato da un problema fisico che non gli permetterà di scendere in campo. Al suo posto vicino a Mancini spazio a Cristante che arretrerà il suo raggio d’azione. Sarà una Roma ultraoffensiva con Pellegrini e Veretout in mezzo al campo per avere maggiore qualità. A sinistra si sposterà nel ruolo di ala pura Kolarov, mentre le altre maglie in attacco saranno assegnate a Dzeko, Mkhitaryan e Carles Perez. L’ex Barcellona è sembrato in grande forma a Napoli ed è per questo che Fonseca potrebbe dargli ancora fiducia.

Poche novità nel Parma che punterà ancora forte sul gioiellino Kulusevski in un reparto offensivo completato da Gervinho e Cornelius. A centrocampo Hernani regista con Kurtic e Kucka suoi fidi scudieri. Non cambia la difesa con Iacoponi e Bruno Alves centrale e sugli esterni Darmian e Gagliolo. In porta tocca sempre a Sepe, uno dei portieri con il miglior rendimento dell’intero campionato.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24