Foggia-Venezia: Stroppa sfida Inzaghi per salvare la panchina

Foggia-Venezia è una gara tra due squadre che non riescono più a vincere. Stanno certamente peggio i padroni di casa, reduci da tre ko di fila e piantati al penultimo posto. Gli uomini di Stroppa negli ultimi dieci incontri hanno ottenuto appena 11 punti, frutto di tre successi, due pari e 5 ko.
I lagunari di Inzaghi, sono in una situazione di classifica più tranquilla: ottavo posto a -5 dal Palermo capolista.
Anche loro, però, non attraversano un buon momento. Un solo successo negli ultimi cinque incontri.

Stroppa cerca di salvare la panchina

Quella di venerdì può essere l’ultima chiamata per Stroppa. Se il tecnico non dovesse ottenere un successo, potrebbe scattare l’esonero. Curioso che il tecnico si giochi la panchina proprio contro l’allenatore e la squadra con cui ha vinto la Supercoppa di serie C.
Tra le neopromosse, il Foggia è quella messa peggio. Mentre Parma, Cremonese e Venezia si trovano tutti in piena zona playoff, i rossoneri sono al penultimo posto, a – 3 dalla salvezza e con la seconda peggior difesa del torneo. Solo il Cesena, infatti, ha incassato più gol: 38 contro 37.
Il rendimento è deficitario soprattutto in casa dove Vacca e compagni hanno vinto una sola volta con 4 pari e 3 ko.
E’ il peggior rendimento interno di tutta la serie B.

Foggia-Venezia: probabili formazioni

Per cercare di uscire dalla crisi, Stroppa sembra intenzionato ad abbandonare il 4-3-3 per passare al 3-5-2. Davanti a Tarolli, Martinelli si unirà a Coletti e Camporese.
Sulle fasce ci saranno Gerbo e Celli ad agire con Vacca supportato da Agnelli e Agazzi, In avanti, Floriano sarà il supporto di Beretta.

Inzaghi si metterà a specchio, confermando il modulo che utilizza da inizio stagione. Davanti ad Audero, Andelkovic guiderà una difesa rimaneggiata con Bruscagin e Cernuto a supporto. A centrocampo, Zampano e Del Grosso sulle fasce con Falzerano, Stulac e Pinato a centrocampo. In avanti,Zigoni e Marsura.

Probabili formazioni

Foggia (3-5-2): Tarolli; Coletti, Camporese, Martinelli; Gerbo, Agnelli, Vacca, Agazzi, Celli; Beretta, Floriano. Allenatore: Stroppa

Venezia (3-5-2): Audero, Andelkovic, Bruscagin, Cernuto; Zampano, Falzerano, Stulac, Pinato, Del Grosso; Marsura, Zigoni. Allenatore: Inzaghi