Gli auguri di Natale da parte dei politici

Gli auguri di Natale da parte dei politici

 

ROMA – Gli auguri di Natale da parte dei politici sono stati tanti anche quest’anno. Il segretario del Pd Nicola Zingaretti ha scritto su Facebook quanto segue:

“Grazie a chi in questo Natale diverso da tutti gli altri sta portando calore umano negli ospedali, nei reparti Covid e non solo. Al personale della sanità e a tutti i lavoratori dei settori che non hanno mai smesso di garantire servizi agli altri cittadini, alle forze dell’ordine, a chi lavora nei supermercati, agli insegnanti, ai volontari della Protezione Civile un doveroso e sentito grazie di cuore”.

Gli auguri di Natale da parte dei politici

Questo, invece, è ciò che ha scritto sui social il ministro dello sport Vincenzo Spadafora:

“Francamente quest’anno ogni parola mi sembra di troppo. Ciascuno porta con sé le ferite di questo tempo incredibile. Per mia fortuna, ci sono sempre loro, gli affetti veri, che resistono a tutto. Ventiquattr’ore di sollievo (nel pieno rispetto delle norme) e da domani, come sempre, in prima linea. Buon Natale, per quanto possibile”.

Non manca il buon Natale di Silvio Berlusconi (Forza Italia) e del ministro degli esteri Luigi Di Maio. Poi ci sono gli auguri della ministra per le politiche agricole Teresa Bellanova:

“Le feste passate insieme ma solo tra noi. L’amore e l’orgoglio per il proprio figlio. Il rimpianto ed il dolore per coloro che ci hanno lasciato. La consapevolezza dei momenti difficili che abbiamo vissuto ma anche la speranza per un vaccino che sta iniziando ad esser distribuito. È un Natale decisamente particolare quello che stiamo lasciando alle nostre spalle. E noi vi auguriamo di cuore ogni felicità”.

Infine, il leader di Italia Viva Matteo Renzi:

“Buon Natale, buon Natale davvero. Per qualche ora mettiamo da parte le difficoltà e le tensioni di questo periodo così particolare. E cerchiamo di vivere la Pace del Natale. Quest’anno un pensiero speciale a chi è solo, magari isolato in ragione della pandemia. A chi è in ospedale, a chi è in carcere. E un pensiero a tutte quelle famiglie che vivono il primo Natale senza un figlio, senza un genitore, senza il marito o la moglie. Che la magia del Natale ci aiuti a vivere con gioia queste ore. E a ripartire. Auguri!”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24