Asl Roma 1 il concorso

Il Comune di Campobasso seleziona due unità: come fare domanda

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

CAMPOBASSO – Il Comune di Campobasso seleziona due unità e, pertanto, ha richiesto di porre in essere le procedure per l’avviamento a selezione, finalizzate all’assunzione a tempo pieno e indeterminato, per n. 2 unità riguardanti rispettivamente i seguenti profili professionali: n. 1 esecutore operaio specializzato (EX 4^ Q.F. – CATEGORIA GIURIDICA DI ACCESSO B1), con la qualifica di operaio giardiniere; n. 1 operaio usciere (EX 3^ Q.F. – CATEGORIA GIURIDICA DI ACCESSO A). Gli interessati all’avviamento a selezione, in possesso dei requisiti generali, specifici e particolari, dovranno produrre la domanda di adesione all’avviamento a selezione, utilizzando il modello allegato all’Avviso scaricabile dal sito web del Comune di Campobasso, al Centro per l’Impiego di Campobasso.

La citata domanda, pena l’esclusione, dovrà essere inviata in un unico allegato ed in formato pdf esclusivamente tramite PEC personale, il cui indirizzo dovrà contenere il nome e cognome del diretto interessato. L’indirizzo istituzionale a cui inviare le domande è il seguente: cpi.campobasso@pec.moliselavoro.it. È, inoltre, richiesto di riportare nell’oggetto della PEC la seguente dicitura: “AVVIAMENTO A SELEZIONE AI SENSI DELL’ART. 16 LEGGE 56/87 PRESSO IL COMUNE DI CAMPOBASSO”.

Il Comune di Campobasso seleziona due unità: come fare domanda

Per coloro che risultano iscritti negli elenchi anagrafici come sopra esplicitato, tenuti dai competenti Centri per l’Impiego di Termoli o Isernia, ove intendano partecipare se in possesso dei requisiti richiesti, dovranno produrre anche la dichiarazione di elezione di domicilio speciale utilizzando l’apposito modello allegato alla domanda di adesione. Saranno considerate irricevibili le domande presentate prima ovvero oltre i termini per la presentazione delle candidature sopra specificati.

La domanda di partecipazione, ove non firmata digitalmente, dovrà, a pena di esclusione, essere debitamente sottoscritta con firma autografa e leggibile, nonché corredata da copia di un documento di riconoscimento in corso di validità. Il competente Servizio del Centro per l’Impiego di Campobasso, raccolte le adesioni e previa esclusione delle domande inammissibili, predisporrà, distinte per qualifica oggetto di richiesta dal Comune di Campobasso, una graduatoria unica, in conformità ai criteri di cui alla tabella “D” della deliberazione di Giunta regionale n.717/2013, approvandola e pubblicandola.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24