In Abruzzo assunzioni per 30 operatori di categoria C a tempo indeterminato

In Abruzzo assunzioni per 30 operatori di categoria C a tempo indeterminato

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

L’AQUILA – In Abruzzo assunzioni per 30 operatori di categoria C a tempo indeterminato. Si parla, per la precisione, di “Operatore del mercato del lavoro”. La domanda di partecipazione può essere inoltrata fino al 9 gennaio 2022 esclusivamente per via telematica, attraverso lo Spid, compilando il modulo presente sullo “Sportello Digitale Regione Abruzzo”. Bisogna inoltre possedere un indirizzo di posta elettronica certificata (Pec).

In Abruzzo assunzioni per 30 operatori di categoria C a tempo indeterminato

Inoltre il Comune di Vicoli (Pescara) seleziona per l’assunzione di n. 2 unità di personale di Cat. “B” Posizione economica B1, con profilo di Esecutore Amministrativo (Istat 4.3.2.4.) e (Istat 4.1.1.3) con contratto di lavoro a tempo indeterminato part time 18 ore:

–         n. 1 unità “Esecutore Amministrativo” ed è riconducibile alle qualifiche ricomprese nelle classificazioni ISTAT 2011 di seguito elencate:

– 4.1.1.3.0. – Addetti al protocollo e allo smistamento dei documenti;

– 4.1.1.3. 1- Accettatore di documenti

– 4.1.1.3.2 – Addetto al protocollo

– 4.1.1.3.3 – Addetto all’ufficio posta di ente pubblico

– di n. 1 unità “Esecutore Amministrativo” ed è riconducibile alle qualifiche

ricomprese nelle classificazioni ISTAT 2011 di seguito elencate:

– 2.1.1.3.2. – Statistici

– 3.3.1.3.1 – Tecnici dell’acquisizione delle informazioni

– 3.3.1.3.2 – Intervistatori e rilevatori professionali

– 4.3.2.4.0 – Addetti ai servizi statistici

Possono partecipare alla selezione coloro che al momento della sottoscrizione della domanda di partecipazione possiedono i seguenti requisiti:

  1. Iscrizione negli elenchi anagrafici dei Centri per l’impiego della Regione Abruzzo;
  2. Possesso di una delle qualifiche professionali di cui all’art. 1 del presente avviso;
  3. Cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o cittadinanza di un altro membro dell’Unione Europea. Per i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea è richiesto il godimento dei diritti politici dello Stato di appartenenza e adeguata conoscenza della lingua italiana.
  1. Età non inferiore a 18 anni;
  2. L’assolvimento dell’obbligo scolastico;
  3. Godimento dei diritti politici.
  4. Non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso Enti Locali.
  1. Non essere mai stato dispensato o destituito all’impiego presso una Pubblica Amministrazione, né essere stato dichiarato decaduto da altro impiego pubblico per averlo conseguito con documenti falsi o viziati da invalidità insanabile né essere stato licenziato per giusta causa o per motivi disciplinari dall’impego presso una pubblica amministrazione;
  1. Posizione Regolare nei confronti degli obblighi di leva (per i candidati di sesso maschili nati entro il 31.12.1985);
  1. Stato occupazionale: disoccupato ai sensi del D.Lgs. n. 150/2015;

L’assunzione in servizio è a tempo indeterminato part-time 18 ore settimanali. La sede di lavoro è individuata presso il Comune di Vicoli. Per l’ammissione alla selezione gli aspiranti devono presentare domanda redatta in carta semplice secondo fac-simile allegato al presente avviso e che ne costituisce parte integrante.

La domanda di ammissione alla selezione deve essere indirizzata al Centro per l’impiego di Penne – Piazza Luca da Penne, 65017 Penne (PE) e dovrà pervenire tassativamente, a pena di esclusione, entro il termine perentorio di 15 (quindici) giorni decorrente al giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso. Termine di presentazione della domanda: 21 dicembre 2021. Per maggiori informazioni visitare il sito del Comune di Vicoli (Pe).

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24