Il gradimento del governo è ai massimi storici

Il gradimento del governo è ai massimi storici

 

ROMA – Il gradimento del governo è ai massimi storici. È quanto segnala il sondaggio realizzato da Ipsos per il Corriere della Sera. L’esecutivo guidato dal presidente del consiglio Giuseppe Conte e’ passato, rispetto a marzo, dal 56% al 58%.

La Lega dell’ex alleato, oggi grande avversario, Matteo Salvini perde di contro quasi il 6%, per la precisione il 5,7%, sempre rispetto a marzo, attestandosi dunque al 25,4%. E non è tutto. A livello di consenso personale, infatti, il premier Conte è passato dal 61% al 66%.

Il gradimento del governo è ai massimi storici

Ma vediamo, nello specifico, quali sono i dati più significativi. Il Movimento 5 Stelle, forza di maggioranza sia nel Conte 1 sia nel Conte 2, risale, guadagnando il 3,3% e arrivando pertanto al 18,6%. Positiva anche la performance del Pd, che guadagna lo 0,7% e arriva al 21,3%.

Fratelli d’Italia, il partito dell’ex ministra Giorgia Meloni, guadagna invece l’1,1% e arriva al 14,1%. Infine c’è Forza Italia, dell’ex premier Silvio Berlusconi, che guadagna lo 0,7% e di conseguenza arriva al 7,5%. Il governo risulta essere molto apprezzato anche per l’impegno che sta profondendo nella gestione dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus. Italia Viva, il nuovo partito di Matteo Renzi costituito dall’ex segretario Dem dopo la sua fuoriuscita dal Partito Democratico, crolla invece sotto il 3%.

Il campione rilevato

Ipsos ha realizzato questo sondaggio su un campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di istruzione, area geografica di residenza e dimensione del comune di residenza.

Non solo. Il sondaggio è stato condotto su un campione di 1.000 interviste effettuate tra il 22 e il 23 aprile 2020. I risultati della rilevazione sono il prodotto di un’elaborazione basata, oltre che sulle 1.000 interviste citate, su un archivio di circa 4mila interviste svolte tra il 27 marzo e il 19 aprile 2020.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24