Il Parma sarà ceduto

Il Parma sarà ceduto al ricco qatariota Hisham Al Mana

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Al termine della stagione salvo sorprese, il Parma sarà ceduto al ricco imprenditore del Qatar Hisham Saleh Al Hamad Al Mana. Secondo quanto riferisce Sky Sport, sarà lui dunque il prossimo proprietario degli emiliani, freschi tra l’altro di una salvezza appena raggiunta.

Il Parma sarà ceduto, tutti i dettagli

Si era parlato nelle ultime ore di un fondo, ma invece il Parma sarà ceduto a Hisham Saleh Al Hamad Al Mana, componente di una delle famiglie più ricche del Qatar. Questo investitore acquisterà inizialmente solo il 51% del Parma, versando 63 milioni di euro in 5 anni. Nello stesso periodo Al Mana si prenderà anche il restante 49% della società, completando dunque l’acquisto del club gialloblù. In questo accordo ci sarebbe anche la conferma dell’attuale management, con l’aggiunta in un secondo momento di ulteriori uomini scelti dal qatariota. Un’altra importante novità sarebbe rappresentata dall’ingresso nel nuovo CDA di Guido Barilla, attuale socio del Parma pronto dunque ad andarsi a prendere un ruolo ancora più rilevante in società. L’intesa come riporta Sky Sport è totale, tuttavia ancora non ci sono le firme, per quelle bisogna aspettare il termine del campionato e quindi agosto-settembre.

La tifoseria gialloblù può tornare a sognare

La cessione del Parma è ormai sempre più imminente, con i tifosi gialloblù pronti a sognare in grande, per provare a ripercorrere i fasti della fine anni ’90 e inizio 2000. In quegli anni abbiamo visto sicuramente il miglior Parma di tutti i tempi, con ben due storiche Coppe Uefa e una Supercoppa Europea vinte. Andando a vedere il profilo del nuovo possibile proprietario del Parma, ci sarebbero sicuramente tutte le potenzialità per tornare a quei livelli. Non sono ancora conosciuti tuttavia i piani sul mercato di Al Mana e se abbia intenzione o meno di presentarsi con qualche colpo ad effetto. Il Parma a prescindere di tutto, dopo l’inferno del fallimento societario, la ripartenza dalla Serie D e gli ottimi campionati di A, può finalmente tornare a sognare in grande.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/parmacalcio1913

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24