Il principe Harry ha nostalgia di casa

Il principe Harry ha nostalgia di casa

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il Principe Harry ha nostalgia di casa ed è in preda ai tormenti. Da quando si è trasferito in California con moglie e figlio, il duca di Sussex sarebbe sull’orlo del pentimento.

Il principe Harry non adattatosi alla California ha nostalgia di casa

Non c’è serenità per il giovane duca. Dopo aver abbandonato la Gran Bretagna e le prerogative ( e gli oneri) annesse all’appartenenza alla famiglia reale inglese, Harry non sarebbe più sicuro della sua scelta. A lanciare lo scoop sul malessere provato dal secondogenito della indimenticata Principessa Diana, è il Daily Telegraph, autorevole quotidiano britannico. Secondo le indiscrezioni raccolte dalle solite fonti ben informate, Harry non si sarebbe ancora adattato alla nuova vita in America e rimpiangerebbe la carriera militare svolta al servizio della corona inglese. A lenire le angosce del principe non sarebbe bastata la ritrovata felicità della moglie Meghan, che si sentiva ingabbiata dalla vita di corte; né la vita da superstar che la coppia conduce a Los Angeles.

Stando alle rivelazioni della stampa inglese, Harry si sentirebbe inadeguato verso uno stile di vita che non gli appartiene. In Inghilterra, infatti, seppur tra i privilegi spettanti alla royal family, Harry si è sempre sentito utile alla collettività. L’impegno nelle forze armate del Paese conferiva alle sue giornate una parvenza di normalità e un senso di vicinanza spirituale con il popolo inglese. Senza tralasciare il cameratismo che respirava con indosso la divisa, che quasi certamente è uno dei ricordi verso cui sente più nostalgia.

E’ probabile che i nuovi ritmi che scandiscono le giornate attuali non abbiano trovato terreno fertile in un ragazzo abituato a servire la patria per conto della nonna regina. Eppure, la città degli angeli ha molto da offrire ad una coppia glamour e in cerca di visibilità. E non è un caso che la vita a Hollywood, dove gravita il cinema che conta, calzi a pennello a Meghan Markle, visto il pedigree dell’ambiziosa moglie di Harry.

Il ciclone Megxit alla corte di Londra

Non è un mistero che i detrattori di Meghan Markle imputino alle sue bizze da star navigata, la decisione di Harry di lasciare la royal family per costruirsi un futuro in America. Molti infatti, ritengono che il nipote della regina Elisabetta non avrebbe mai abbandonato Buckingham Palace se non fosse stato in qualche modo costretto.

Ci sarebbe dunque lo zampino della Markle nella faccenda, poiché da sempre insofferente all’etichetta reale e ai doveri di corte. Il piano dell’affascinante Meghan sarebbe quello di calcare i jet set più prestigiosi, magari tornando a cimentarsi nel cinema con ruoli da protagonista. Ma questa vita dorata, seppur vissuta tra le mura di una villa da mille e una notte in California, non appagherebbe Harry.

Complice il periodo storico che stiamo vivendo, Harry si sentirebbe svuotato, privo di una missione. E’ probabile che nei giorni più duri dell’emergenza, quando il fratello William e la moglie Kate, erano impegnati a rappresentare la corona, il principe abbia sentito un nodo in gola. Nel silenzio assordante della quarantena, distante migliaia di chilometri dalla sua terra, il peso del rimpianto potrebbe aver lasciato ferite profondi.

Una cosa sola si chiedono i sudditi inglesi: quanto ancora potrà resistere Harry?

Continua a leggere altri articoli.

Fonte foto: https://www.meteoweek.com/

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24