Tour de France 2021

Il Tour de France 2020, ufficializzata la nuova data

 

Il Tour de France 2020 è stato rinviato negli scorsi giorni a causa dell’emergenza sanitaria che sta colpendo tutto il mondo.  A preannunciarlo il presidente francese Macron che ha sospeso fino alla metà di luglio tutti i grandi eventi. La sua comunicazione è arrivata durante il discorso alla nazione. La stagione ciclistica quindi va riprogrammata e l’ASO sta lavorando al riguardo. Infatti, ha ufficializzato il cambio data del Tour de France. In seguito ad una riunione con l’Uci, la stagione riprenderà non prima di luglio sicuramente. L’organizzazione della Grande Boucle ha stabilito quindi che la corsa si svolgerà dal 29 agosto al 20 settembre. Il posticipo è quindi di due mesi. Ricordiamo infatti che manifestazione ciclistica era inizialmente in programma dal 27 giugno al 19 luglio.

 

Il Tour de France 2020, la decisione sulla nuova data

Gli enti del ciclismo stanno cercando di ricalendarizzare la stagione ciclistica dopo il rinvio delle varie corsa in programma in questi mesi durante l’emergenza.

L’ASO dopo varie riunioni con le varie entità, le amministrazioni locali e il Governo nazionale ha ufficializzato il cambio data della Grande Boucle. Se quindi il Tour de France si correrà due mesi dopo la data prestabilita in origine, non ci saranno dei cambiamenti relativamente al percorso. Infatti, quest’ultimo è stato interamente confermato. Al riguardo si è espresso l’organizzatore Prudhomme. Ai microfoni di France TV ha dichiarato: “Ai corridori servono 4-6 settimane su strada per potersi allenare, poi un altro mese in cui effettuare delle corse”. Per quanto riguarda il pubblico, niente sarà come prima e Prudhomme ha aggiunto: “Ci saranno forse un po’ meno di persone, specialmente dall’estero”. Ovviamente la manifestazione seguirà “le direttive sulla salute pubblica”. Per quel che riguarda il Mondiale di Aigle-Martigny questo si svolgerà nelle date previste, ovvero 20-27 settembre. Non resta che attendere quindi le prossime settimane per capire come si evolverà la situazione legata all’emergenza sanitaria.

Fonte foto: https://www.giornalettismo.com/

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu