scoppio auto

Incidente mortale tra due moto

 

Incidente mortale dopo uno scontro frontale tra due moto, avvenuto in Sardegna alle 19 circa della sera. Due centauri hanno trovato la morte nella strada provinciale che collega i paesi di Fordongianus e Villanova Truschedu. Le due località si trovano a pochi chilometri l’una dall’altra, anche se la prima è maggiormente conosciuta in quanto ospita un famoso centro termale. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri, che dovranno raccogliere gli elementi per ricostruire la dinamica dello scontro frontale. L’incidente è avvenuto in una curva, quindi si potrebbe supporre che una dellecsue motociclette di grossa cilindrata, abbia invaso la corsia opposta causando il violentissimo impatto. Entrambi i conducenti erano di Fordongianus, ed a causa della forte velocità sono stati sbalzati dalla sella delle loro moto. I soccorsi sono stati tempestivi, ma purtroppo per i due giovani non c’é stato niente da fare, se non constatare il decesso di entrambi. Le vittime sono uno studente di soli 18 anni, Tommaso Angius, ed il 36enne Antonio Camedda sposato e padre di un figlio di un solo anno di età. Una tragedia, l’ennesima che si consuma nelle strade isolante, di certo non il massimo della viabilità sicura, ma comunque percorse troppi spesso in maniera non consona ed a velocità troppo elevate.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24