Casella: rogo in un appartamento

Incredibile: disperso da giorni, mentre invece era davanti a casa sua

 

Un fatto incredibile è accaduto in un paesino in provincia di Padova. Un uomo anziano era disperso da giorni, nessuno era riuscito a trovarlo mentre invece si trovava a pochissimi passi dalla sua abitazione. Un fatto eclatante che ha scatenato la curiosità di tante persone. L’uomo di 76 anni ha passato ben tre giorni all’interno di un tombino. Vi era caduto mentre cercava le chiavi di casa sua. L’incredibile vicenda è accaduta precisamente a Montegrotto Terme in provincia di Padova. Dopo aver diramato le notte di ricerca del caso, l’uomo era stato cercato nei boschi e nelle periferie circostanti. Tutti infatti pensavano che lo stesso si fosse incautamente allontanato da casa, e magari si fosse perso o fosse stato colto da malore improvviso. Nessuno però poteva pensare che il 76enne fosse dentro un tombino davanti a casa sua!. Per tirarlo fuori sono dovuti intervenire non solo i vigili del fuoco ma anche gli uomini del soccorso alpino, vista la difficoltà del luogo impervio nel quale era malamente caduto. Dopo aver rimosso la gratta i vigili del fuoco, hanno fatto si che gli uomini del soccorso alpino si calassero all’interno del cunicolo per salvare il 76enne. L’uomo è stato ricoverato in ospedale, in quanto dopo tre giorni vissuti in condizioni estreme, senza potersi muovere e senza mangiare e bere, si trovava in uno stato di disidratazione importante. Sul caso adesso indagano i carabinieri per comprendere, oltre la dinamica dell’incidente anche le eventuali responsabilità.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24