Inter e Conte, é tutto fatto

Inter e Conte, é tutto fatto manca solo annuncio

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Inter e Conte, ormai è fatta

Inter e Conte un matrimonio che si farà. Ormai è tutto pronto, manca solo l’annuncio ufficiale. Questo inverno appena trascorso, il tecnico salentino si era palesato nei pressi della sede nerazzurra. Poteva anche essere un caso, ma non lo era. Antonio Conte sarà il prossimo allenatore dell’Inter. Andrea Agnelli lo aveva perentoriamente bocciato, a causa del suo burrascoso addio, consumatosi cinque stagioni or sono. I nerazzurri invece lo hanno corteggiato, ed hanno ottenuto il si che tanto attendevano. Adesso manca solo l’ufficialità, ma anche quella arriverà a tempo debito. La Gazzetta dello Sport, ha però fatto uno scoop.

Inter a trazione juventina

Inter e Conte, é tutto fatto

Antonio Conte è stato fotografato a Milano, in compagnia dei dirigenti dell’area social nerazzurra. Molto probabilmente il tema verteva sulla questione legata al lancio social. Insomma ormai Conte si può ritenere il nuovo tecnico del team di Suning. Una squadra con due componenti di rilievo con trascorso juventino: Marotta dirigente di spicco, e Antonio Conte allenatore. L’ex centrocampista juventino, è uno dei principali artefici del 5 maggio, triste data per gli interisti. Adesso dopo averne detto di tutti i colori contro Conte, i tifosi interisti dovranno vederlo seduto sulla “loro” panchina. Cosa accadrà? Sarà strano vederlo sulla panchina nerazzurra, ma pare quasi sicuramente il tecnico  salentino l’allenatore del prossimo futuro dei nerazzurri.

I dettagli dell’accordo

Il mister leccese, secondo le indiscrezioni, dovrebbe firmare un contratto triennale. Si vocifera di un ricchissimo ingaggio,  dodici milioni di euro a stagione. Conte assicura come sempre, grande impegno, professionalità, ed i tifosi sperano, anche risultati. Inoltre sarà anche curioso, vedere i tifosi, o meglio i suoi ex tifosi juventini, alle prese con la nuova situazione. Conte sulla panchina dei rivali storici. Molti a Torino lo hanno rimpianto per molto tempo, anche se poi Allegri ha dimostrato di saper vincere di piu.  Il mister leccese si é sempre professato cuore bianconero, adesso credergli sarà più difficile.

 

Fonte foto: Pagina profilo Facebook

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24