Joaquin Phoenix torna in Joker 2

Joaquin Phoenix torna in Joker 2? Le indiscrezioni sull’arrivo di un sequel

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Sicuramente, la nuova pellicola cinematografica di Joker è stata una delle più acclamate del 2019, soprattutto grazie alla grande bravura dell’attore protagonista. Recenti indiscrezioni hanno acceso gli animi di tutti i fan del personaggio nato nel 1940 dai fumetti di Batman. Joaquin Phoenix torna in Joker 2? Secondo le ultime voci di corridoio sembrerebbe che l’attore premio Oscar potrebbe tornare nel sequel del film.

Joaquin Phoenix torna in Joker 2? L’offerta della Warner Bros.

Ovviamente, nulla è ancora stato ufficializzato, ma sembrerebbe che la Warner Bros. si sia già messa in contatto con Joaquin Phoenix per discutere di un nuovo contratto. Phoenix, premiato come migliore attore protagonista per aver interpretato il personaggio di Joker, potrebbe quindi tornare in scena con un sequel. Non è la prima volta che si parla di questo nuovo progetto. Tuttavia, sino ad ora, nessuno ne ha parlato in maniera ufficiale, ma si sono solamente susseguite indiscrezioni. Dunque, la Warner Bros. sarebbe disposta ad offrire una cifra decisamente consistente a Joaquin Phoenix per vedere nuovamente l’attore nei panni del Principe del Crimine.

Tuttavia, il film diretto da Todd Phillips, è stato un successo assoluto grazie al suo attore protagonista. A quanto pare, la pellicola cinematografica di Joker, è stata in grado di incassare un totale di circa 1 miliardo di dollari. Dunque, secondo quanto dichiarato da Mirror, la Warner Bros. potrebbe offrire a Joaquin Phoenix 50 milioni di dollari per tornare a lavorare a due nuovi progetti sul personaggio. Di seguito, quanto riferito da un insider al britannico Mirror:

Joaquin inizialmente pensava che Joker fosse uno standalone. Ma ora ha cambiato idea. Dice che vuole interpretare di nuovo questo personaggio, nonostante le polemiche che l’uscita ha suscitato lo scorso anno. È ancora in fase di negoziazione, ma le sceneggiature sono in fase di scrittura e Joaquin è molto coinvolto. Alla Warner Bros. erano scioccati come chiunque altro dal successo del film l’anno scorso. Hanno in programma di realizzare due sequel nei prossimi quattro anni, con un impegno a lungo termine nei confronti di Joaquin e del regista di Joker Todd Phillips e del produttore Bradley Cooper. Si tratta di convincere Joaquin ad accettare i termini che prevedono la paga più alta della sua carriera“.

Fonte foto: wikipedia

Leggi anche Trailer di Qualcuno salvi il Natale, in arrivo a novembre su Netflix 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,