juve senti bonucci

Juve senti Bonucci: “Adesso sono un uomo diverso”

 

TORINO – Juve senti Bonucci. Un uomo più razionale e meno istintivo, che la vita ha reso migliore.

Il “nuovo” Leonardo Bonucci ha parlato in conferenza stampa tracciando un bilancio della sua carriera calcistica a 6 mesi dal ritorno alla Juventus, che aveva lasciato nella scorsa stagione per passare al Milan.

“La vita ti porta a vivere esperienze che ti fanno crescere, maturare: oggi sono più razionale e meno istintivo.

Sono maturato, ho vissuto le mie esperienze in maniera forte sia dentro che fuori dal campo. Posso dire di essere un uomo migliore, sicuramente diverso da quello che ero in passato”.

[adrotate banner=”24″]

Juve senti Bonucci: “Attenti a Immobile, a Roma per continuare a vincere”

Per il difensore bianconero, però, è anche già tempo di pensare al campionato, visto che domenica si giocherà la trasferta dell’Olimpico contro la Lazio, prossima avversaria della Juve:

“Il campionato è ancora lungo, inoltre dobbiamo prepararci al meglio per la Champions: andremo a Roma con la voglia di continuare a vincere.

Dovremo stare attenti a non concedere spazio a Immobile. Ciro è un grande attaccante, un bomber di razza: sulle seconde palle servirà massima attenzione con marcature preventive, stando attenti a non concedergli spazi: sa far male in quelle situazioni”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Massimo Giuliano