Juventus infortunio Douglas Costa

Juventus infortunio Douglas Costa: niente Champions

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Un nuovo infortunio colpisce Douglas Costa e la Juventus. L’attaccante brasiliano è uscito malconcio dalla sfida con l’Udinese e gli esami di oggi hanno confermato il problema fisico. I test effettuati al J Medical hanno evidenziato una lesione muscolare di secondo grado all’adduttore della coscia destra. La situazione andrà monitorata visti i tanti impegni della squadra. Tra quindici giorni nuovi controlli per l’ala carioca che rischia di aver terminato la stagione, come rivela la Gazzetta dello Sport.

Juventus, tegola Douglas Costa

L’infortunio toglierà Douglas Costa alla Juventus per le restanti sfide in campionato e, molto probabilmente anche per la Champions League. Il 7 agosto ci sarà il ritorno con il Lione, il brasiliano proprio in quei giorni si sottoporrà ai controlli. Quasi impossibile poter guarire in così poco tempo. Il problema è che i nuovi test clinici potrebbero dare una notizia ancora più sconfortante. Douglas Costa potrebbe saltare anche l’eventuale Final Eight della competizione europea in programma a metà agosto a Lisbona.

Un calvario infinito

Davvero un peccato per Douglas Costa e per la Juventus. Maurizio Sarri puntava forte su Flash e gli aveva anche ritagliato un ruolo molto particolare. Poche partite intere, per non stressare i muscoli, ma tanti ingressi in campo per l’ultima mezzora. Così il carioca avrebbe potuto essere fresco contro avversari stanchi e far valere tutta la sua qualità. Un piano che aveva già funzionato, con molte partite “spaccate” da Douglas Costa, un piano che Sarri non potrà utilizzare in Champions League.

I problemi fisici hanno limitato tremendamente l’ex Bayern Monaco nella sua avventura alla Juventus. Solamente in questa stagione sono state 17 le gare saltate e andando indietro nel tempo il calvario sembra infinito. Da quando è arrivato a Torino il giocatore non ha giocato 47 gare, per un totale di oltre 300 giorni di stop, un anno intero, o quasi. E proprio la sua fragilità potrebbe spingerlo lontano dalla Vecchia Signora. Il club da tempo valuta la cessione, dovuta non certo alle sue capacità in campo ma ai suoi fragili muscoli. Manchester City e Paris Saint Germain lo accoglierebbero a braccia parte. Il prezzo di partenza dell’asta potrebbe essere di 50 milioni di euro.

Fonte foto: profilo Ufficiale Facebook Douglas Costa

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24