Juventus Malen

Juventus Malen è più di un’idea per l’attacco

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La Juventus piomba su Donyell Malen. Il talentino classe 1999 del PSV non è solo un’idea per Paratici. Giovanissimo ma dal talento cristallino, nella lista dei bianconeri sta scalando posizioni. I torinesi lo avevano già trattato a febbraio scorso, ma la richiesta da 50 milioni di euro per il cartellino aveva bloccato tutto. Ora la cifra sarebbe trattabile ed è per questo che potrebbe esserci un nuovo assalto nei prossimi giorni. Alleato nell’operazione potrebbe essere Mino Raiola, agente del giocatore che ha un rapporto speciale con al Juve.

Juventus Malen, il nuovo bomber sarà lui?

La Juventus va quindi a caccia di Malen, uno dei migliori talenti d’Europa. Il gioiellino del PSV è una punta centrale moderna dal buon fisico e con una tecnica sopraffina. Insomma potrebbe essere una spalla perfetta per Cristiano Ronaldo. Il grane pubblico ha scoperto Malen nelle prime battute della stagione calcistica. Il suo ruolino di marcia è stato impressionate con 11 reti e 5 assist in Eredivisie, in sole 14 gare, e tre gol in quattro partite in Europa League, con due partite disputate. Numeri da campione che hanno impressionato a tal punto la Juventus da provare ad acquistarlo già a febbraio. Non se ne fece nulla anche perché l’attaccante è poi stato vittima di un brutto infortunio al ginocchio sinistro da cui si sta riprendendo solo ora.

Un interesse che ora torna di moda e l’olandese potrebbe già aver scavalcato alcuni degli altri nomi accostati alla Vecchia Signora. Il borsino del prossimo bomber ad oggi parla delle quotazioni di Milik in discesa, la Roma sarebbe in vantaggio. E poi ci sono Zapata e Jimenez, che piacciono e non poco, ma Atalanta e Wolverhampton per ora chiedono cifre astronomiche. Restano valide le alternative Lacazette e Dzeko.

La questione Higuain

Malen alla Juventus potrebbe quindi essere una trattativa molto calda in questo calciomercato 2020. Prima di acquistare un nuovo attaccante i bianconeri devono risolvere la questione Higuain. Il Pipita ha un ingaggio da 7,5 milioni di euro a stagione e non rientra nei piani di Pirlo. Lui per ora fa muro, non vuole lasciare Torino e così tutto è bloccato. Difficile capire come andrà a finire anche se nelle prossime settimane ci sarà sicuramente un incontro per delineare l’uscita dell’argentino.

Fonte foto: profilo ufficiale Facebook PSV

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24