La conferenza stampa di Stefano Pioli: "consapevoli delle qualità"

La conferenza stampa di Stefano Pioli: “consapevoli delle qualità”

 

La conferenza stampa di Stefano Pioli: “consapevoli delle qualità”

Superato lo Shamrock Rovers, ecco il Bodø/Glimt. A San Siro, per il terzo turno di qualificazione di Europa League, arriva la formazione norvegese, che ha superato lo Žalgiris Vilnius nella tornata percedente. La conferenza stampa di Stefano Pioli: “consapevoli delle qualità”. Riuscirà il Milan a superare il turno?

IL RENDIMENTO DELLA SQUADRA“È sotto gli occhi di tutti che sia il collettivo che i singoli siano in crescita. Conseguenza e merito della qualità dei miei giocatori”.

LA SQUADRA AVVERSARIA“Onestamente non mi piace l’approccio di pensare che abbiamo tutto da perdere, abbiamo tutto da guadagnare. In ogni partita dobbiamo metterci in discussione, mettere in campo il nostro modo di stare, le nostre qualità e la nostra filosofia. Le partite vanno affrontate con la giusta determinazione. Abbiamo grandissimo rispetto per l’avversario ma anche consapevolezza delle nostre qualità. Loro hanno tre giocatori offensivi molto forti, sono bravi a ripartire e sono portati a comandare la partita, a fare gioco e forse a concederci qualche spazio. Hanno giocato 20 partite ufficiali vincendone 18 e senza perdere mai, hanno dei valori”.

LA CONDIZIONE DEL GRUPPO“Noi stiamo bene, soprattutto mentalmente, sappiamo l’importanza della gara, la stiamo preparando come fosse una finale. I ragazzi sanno per il Bodø/Glimt sarà la partita della vita, a parità di stimoli e di motivazioni la qualità può farti vincere la partita. Da parte nostra, dobbiamo insistere e proseguire così. Possiamo crescere ancora tanto, con la consapevolezza dell’importanza della maglia che vestiamo. Se restiamo tutti uniti, questa credo che possa essere una stagione positiva”.

L’IMPATTO DI IBRA“Mi ha stupito la sua condizione, nella settimana precedente alla trasferta di Dublino aveva avuto degli acciacchi. invece si è fatto trovare pronto, sia mentalmente che fisicamente, le sue qualità sono pazzesche e le conosciamo tutti”.

fonte immagine: https://ilmondodelfantacalcio.it/milan/

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24