Mattarella in Albania e Macedonia Nord dopo l’ok dell’Ue ai negoziati di adesione

La Democrazia Cristiana scrive a Mattarella

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

ROMA – La Democrazia Cristiana scrive a Sergio Mattarella. Ecco cosa si legge nella lettera:

“A distanza di poco più di 45 giorni, l’Italia e particolarmente alcune regioni del Nord stanno combattendo una battaglia eroica nei confronti di un nemico subdolo e invisibile, pagando un prezzo altissimo in termine di vite umane. I medici, gli infermieri e tutti gli operatori sanitari stanno scrivendo pagine eroiche della nostra storia contemporanea. Uomini e donne che stanno compiendo imprese fuori dal comune, in silenzio, con autentica abnegazione e passione per il proprio lavoro. Il sacrificio che stanno compiendo, Signor Presidente, è proprio dei martiri. In particolare per il sacrificarsi volontariamente con piena coscienza dei pericoli cui si vanno incontro, per un alto ideale di una generosa causa, come quella di salvare vite umane”.

La Democrazia Cristiana scrive a Mattarella

Concetti importanti, quelli esposti dalla Dc. E ancora:

“Continua a crescere il numero di medici, infermieri, personale sanitario, forze dell’ordine, vittime del dovere e che – impegnati nella lotta al coronavirus – perdono la propria per strappare alla morte più vite umane possibili”.

La Democrazia Cristiana ritiene che il Paese “non possa lasciare solo al ricordo umano, peraltro labile, questi straordinari sacrifici“:

“L’Italia – afferma il partito dello scudo crociato – deve essere vicina alle mogli, ai mariti, ai figli alle madri di questi valorosi che stanno scrivendo pagine gloriose della nostra storia. Soprattutto perché combattono contro un nemico invisibile e pericoloso”.

Davvero molto interessante. La lettera al presidente della Repubblica, poi, si conclude con queste parole:

“La vita donata da costoro è per la Patria e, a nostro sommesso avviso, Signor Presidente, la Patria degnamente rappresentata da Ella dovrebbe dare e lasciare una tangibile testimonianza per i posteri di questo sacrificio”.

Ricordiamo che nei giorni scorsi anche il leader della Lega, Matteo Salvini, si era rivolto al presidente Sergio Mattarella.

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *