La tigre torna a ruggire Augusta è sua

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La tigre torna a ruggire

Ad Augusta la tigre torna a ruggire

Il golf ha il suo fuoriclasse: Tiger Woods la tigre è tornata vincendo il master di Augusta il più importante torneo al mondo.

Lo fa per la quinta volta in carriera, la green jacket è ancora sua a distanza di anni

Gli ultimi sono stati per lui molto difficili, con la schiena che lo ha fatto tribolare parecchio tanto da pensare al ritiro.

Un rientro graduale con errori vistosi e nessun tipo di continuità la palla non teneva il green e la paura di non farcela era enorme.

Il talento però non si discute ed ecco che piano piano ogni settore del gioco si sistema, dal punto al drive al controllo del ferro

Ultimamente si vedeva che stava tornando la tigre di sempre e nel momento più importante è esploso.

Un altra carriera è iniziata domenica nel momento in cui gli altri hanno tremato la Tigre ha vinto.

Nelle ultime nove buche ogni colpo pesa quintali, per lui no e la sua carriera è lì a dimostrarlo.

Quindici titoli Slam non sono uno scherzo abbiamo a che fare con un dei più grandi giocatori della storia e forse dello sport in generale.

Gli scandali ed i problemi psicologici sono ormai un ricordo.

Fonte foto

La tigre torna a ruggire: Molinari ottimo quinto

 

Per l’Italia da segnalare la prova straordinaria del torinese Francesco Molinari che ha chiuso 5 partendo al comando nell’ultima giornata

Per il nostro portacolori la stagione appena iniziata è già straordinaria.

Un torneo vinto nel circuito americano e questa prova che lo rende consapevole di poterci riprovare

Un giorno la giacca verde potrebbe essere indossata da Molinari che risiede stabilmente fra i primi dieci giocatori del mondo.

Lo scorso hanno ha trionfato in Scozia nel primo major della sua carriera

Confermarsi non era facile, molti i dubbi ma la risposta è stata immediata e convincente.

 

 

 

 

Fonte foto

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Luigi Lencioni

Avatar