Lavoro che cos’è il Digital Workplace e come funziona

Lavoro, che cos’è il Digital Workplace e come funziona

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Al giorno d’oggi qualsiasi ambiente lavorativo è connesso istantaneamente con il resto del mondo e il concetto di spazio di lavoro diventa relativo.

La tecnologia ci consente di comunicare e collaborare con diverse persone a prescindere dalla presenza fisica in ufficio e le imprese ricorrono sempre di più alla digitalizzazione del lavoro, realizzando nuovi spazi di lavoro digitali, ovvero creando dei Digital Workplace.

Specifici settori permettono ai lavoratori di operare in qualsiasi luogo dotato di connessione internet, tuttavia è necessario occupare uno spazio comune dove creare un momento di incontro in cui condividere le informazioni e le idee. Da queste esigenze sono nati gli spazi di lavoro e gli strumenti digitali: a differenza del classico ufficio, un digital workplace è uno spazio di lavoro aperto, dinamico e adattabile a diversi obiettivi.

Oggi, molti lavori si svolgono in coworking ovvero in luoghi dove si riunisce una community di persone con interessi affini e condividono sia lo spazio che le occasioni di lavoro.

Quest’ultimo, però, si evolve sempre più attraverso l’utilizzo di strumenti digitali e si usano diverse piattaforme di collaborazione, file sharing e sistemi di videoconferenza.

L’unione degli spazi di lavoro alle nuove tecnologie di comunicazione ha realizzato il concetto di Digital Workplace, definito come una strategia d’impresa che rende possibile diversi lavori in modo innovativo ed efficace.

Ricerca Avanade: i vantaggi del Digital Workplace

Secondo uno studio effettuato da Avanade, i vantaggi offerti da uno spazio di lavoro digitale sono molto importanti e comportano un:

●    aumento della produttività;

●    riduzione dei costi aziendali;

●    maggiore apertura nei confronti dell’innovazione.

Le imprese che non conoscono le pratiche necessarie per realizzare un digital workplace efficiente, possono richiedere una consulenza e capire come integrare l’analisi, le tecnologie social, il cloud e tutti i software necessari per la realizzazione di uno spazio di lavoro digitale semplice da utilizzare ed efficace.

Tra i vantaggi legati all’utilizzo del Digital Workplace le aziende potranno notare un aumento di produttività legato all’utilizzo di strumenti tecnologici efficienti messi a disposizione dei dipendenti, una maggiore consapevolezza su come utilizzare gli spazi di lavoro in collaborazione e l’apertura verso l’innovazione con spazi fisici in cui comunicare e scambiare idee tra colleghi.

Come realizzare un Digital Workplace

Un’azienda che vuole cambiare la metodologia di lavoro e vuole realizzare un nuovo spazio di lavoro innovativo per i propri dipendenti, deve conoscere le caratteristiche essenziali di un Digital Workplace, ovvero:

  • Semplicità e Accessibilità: le tecnologie e le modalità di utilizzo degli spazi devono essere semplici e accessibili a tutti, da qualsiasi dispositivo. Questo è possibile se le tecnologie applicate sono basate su un concetto di user experience.
  • Socialità: lo spazio di lavoro digitale deve prevedere applicazioni e spazi social, come i servizi di messaggistica simili a Telegram. In questo modo i colleghi possono restare in contatto e condividere le informazioni sia in team che in privato.
  • Intelligenza applicata: la tecnologia su cui si basa il Digital Workplace deve essere in grado di guidare facilmente l’utente durante l’utilizzo dello spazio di lavoro.
Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Oroscopo Webmagazine24

Avatar