Le critiche a CR7

Le critiche a CR7 per il flop della Juventus

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Le critiche a CR7 per il flop della Juventus. E’ l’uomo simbolo, il calciatore a cui si chiede il miracolo sportivo in ogni momento

Eppure, l’uscita dalla Champions della Juventus ha scatenato le critiche a CR7 per la sua “assenza” in campo e incapacità di incidere in un momento delicato.

In tanti, anche i tifosi, lo accusano infatti di non aver preso per mano la squadra e trascinata verso la qualificazione ai quarti di finale.

Al centro delle critiche inoltre il suo comportamento in barriera come hanno sottolineato da Sky Alessandro Del Piero e Fabio Capello.

“Ha le sue responsabilità perché è il leader della squadra, anche se non ha fallito solo lui” dice l’ex capitano bianconero; “Chi sta in barriera non può aver paura di subire un colpo, è un errore imperdonabile che non ha scusanti” ha dichiarato Capello.

Insomma, i dubbi sulla prestazione del portoghese non sono mancate anche perché in tre anni la Juve non è riuscita a superare gli ostacoli che sembrano abbordabili

Prima l’Ajax, poi il Lione e ora il Porto: la Champions continua dunque a essere una maledizione per i bianconeri nonostante Cristiano Ronaldo.

Contro il Porto soprattutto, 210 minuti tra andata e ritorno, si è visto in due sole occasioni: nell’azione del rigore negato all’ultimo minuto al Do Dragao; nella sponda per Chiesa per il gol dell’1-1 che ha illuso i bianconeri ieri sera allo Stadium.

Anche dalla Spagna arrivano critiche feroci al portoghese; qui sottolineano i numeri di CR7

Secondo Mundo Deportivo in Champions “ha segnato più gol nell’ultimo anno al Real Madrid, 15, che in tre anni alla Juventus, 14: ecco il dato più preoccupante”.

Don Balon, rivista sportiva digitale spagnola, lancia addirittura una bomba di mercato: “CR7, ultima in Champions con la Juve. Andrà al Psg”.

Il suo contratto con il club di Andrea Agnelli scadrà nel giugno 2022 ma probabilmente, nel giro qualche mese, la società prenderà in mano la situazione.

 

Foto: Pagina Facebook ufficiale Juventus FC

 

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.