Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Basilea

Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Basilea

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

In questo articolo andremo a vedere le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Basilea, quarto di finale a gara secca dell’Europa League. Partita in programma alle ore 21 nel campo neutro della Veltins Arena di Gelsenskirchen e nella quale uscirà fuori l’avversaria dell’Inter in semifinale.

Le possibili scelte di Luis Castro

Gli ucraini per provare a centrare questa semifinale di Europa League, si affideranno al solito 4-2-3-1 a trazione offensiva del tecnico Luis Castro. Tra i pali ci sarà come sempre l’esperto Capitano Pyatov, con davanti a lui la coppia difensiva composta di Krivitsov e Bondar centrali. I velocissimi Dodò e Matvienko saranno i due terzini, pronti a dare intensità allo stesso tempo anche copertura in fase difensiva. In mediana Castro dovrebbe puntare invece sulla tecnica e la fisicità di Stepanenko e del giovane brasiliano Marcos Antonio, con il suo connazionale Alan Patrick avanzato sulla trequarti. Un attacco tutto verdeoro per lo Shakhtar, con la velocità e l’imprevedibilità di Marlon e Taison sulle due fasce, con Junior Moraes unica punta.

Le possibili scelte di Marcel Koller

Il Basilea di Marcel Koller risponde con uno speculare 4-2-3-1, per tentare l’impresa europea contro lo Shakhtar Donetsk. In porta si schiererà Nikolic, con Comert e Alderete posizionati al centro della difesa, mentre l’ex Udinese Widmer e Petretta saranno i due terzini. In queste probabili formazioni di Shakhtar DonetskBasilea, spicca sicuramente la conferma in mezzo al campo di Taulant Xhaka, fratello di Granit dell’Arsenal. Al suo fianco si posizionerà dunque Frei, con Pululu più avanzato in posizione di trequartista centrale. Sugli esterni spazio al grande talento di Campo e Arthur, a supporto dell’unica punta Cabral.

Probabili formazioni Shakhtar Donetsk-Basilea

SHAKHTAR (4-2-3-1): Pyatov; Dodò, Krivtsov, Bondar, Matvienko; Stepanenko, Marcos Antônio; Marlos, Alan Patrick, Taison; Junior Moraes.

BASILEA (4-2-3-1): Nikolic; Widmer, Cömert, Alderete, Petretta; Frei, Xhaka; Stocker, Campo, Pululu; Arthur Cabral.

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24