Lewis Hamilton suggerisce il ritiro, ecco le sue parole

Lewis Hamilton è il pilota del momento. Ha inanellato quattro vittorie consecutive sul circuito di Silverstone e si trova ad un solo punto di distacco da Sebastian Vettel nella classifica piloti di questo avvincente mondiale di Formula 1. Tuttavia, il pilota britannico ha suggerito di seguire il suo precedente compagno di squadra Nico Rosberg, che dopo aver vinto il titolo mondiale, si è ritirato dalla massima categoria.

Le parole di Lewis Hamilton

«Quando hai fissato un obiettivo e sei riuscito a raggiungerlo, è una sensazione fantastica“, ha detto il pilota Mercedes. »Non so perché guido come faccio, ma mi sento benedetto quando lo faccio. La cosa più felice è, tranne quando sono con la mia famiglia, quando ho l’auto sul filo del rasoio».

Alla domanda se vincesse il titolo, riuscirebbe a smettere come Rosberg ha fatto improvvisamente l’anno scorso, malgrado aveva un altro anno sul suo contratto, Hamilton ha detto: «Non posso dire veramente che cosa succederà tra sei mesi, tranne che amo correre. Non so cosa succederà. Mi piace guidare. Ottenere un altro mondiale, non sarà motivo di ritiro, voglio avere sempre più, anche quando mi fermo. Adesso sono concentrato solo per vincere quel quarto. Sto guidando meglio di quanto abbia mai guidato».

Riferendosi alla reazione della folla che ha seguito la quarta vittoria successiva a Silverstone, una vittoria che corrispondeva al numero di quelle della leggenda scozzese Jim Clark di cinque vittorie del Grand Premio britannico, ha dichiarato: «Non credo che nessun pilota ottiene tale energia dai tifosi. Fin dall’inizio ho potuto vedere la folla e, ogni volta che guardavo con l’angolo del mio occhio, vedevo tutti quelli che si alzavano a gesticolare, ogni singolo giro, tutti in piedi e applaudivano. Ciò non si vede in nessun altro posto al mondo».

Avendo stabilito un marchio forte, se Hamilton decidesse di abbandonare la F1, non sarebbe persa l’opportunità di spostarsi in altri campi e, pur non avendo fatto alcun segreto del suo interesse per la musica, avendo creato il suo studio, ha anche i contatti di Hollywood che hanno fatto apparizioni in un paio di film, per non parlare dell’industria della moda.

Fonte