Limone: usi alternativi per pulizia e bellezza

 

Il limone è un agrume dalle tantissime qualità, che può essere usato nei modi più disparati. Se in cucina viene impiegato come ingrediente per profumare dolci e ricette di ogni tipo, si utilizza anche per altri fini. Oltre ad adoperare il succo o la buccia nei piatti, è prezioso per evitare che frutta e verdura si ossidino.

Biologico è meglio

Ma le proprietà di questo frutto sono talmente tante, che il limone risolve molti problemi quotidiani. Che si tratti della pulizia della casa o della beauty routine, ha notevoli virtù da sfruttare. Naturalmente per la pulizia possiamo servirci di quello che si vende in brick al supermercato o degli scarti della cucina. Se però si impiega nella cura personale, è fondamentale lavarlo accuratamente per rimuovere impurità. Un limone biologico sarebbe un’alternativa anche migliore.

Il limone in casa

Essendo un eccellente sgrassante naturale, in casa conviene tenerlo sempre a portata di mano. Ad esempio per pulire e sbiancare i taglieri su cui abbiamo lavorato o per eliminare i cattivi odori del pesce dalle mani. Funziona bene anche per profumare la lavastoviglie dagli odori, così le stoviglie oltre che pulite saranno profumate.

Nei gesti di bellezza quotidiani

Il limone deodora non solo le stoviglie, ma anche la pelle. Se il deodorante abituale è finito, sarà un ottimo sostituto naturale. Anche chi vive l’incubo della pelle grassa può applicarlo mescolato con l’acqua e poi lavare il viso. Se il succo si unisce al miele, nasce una fantastica maschera per combattere impurità e sebo in eccesso.

Poche gocce sulle labbra prima di andare a letto e la mattina la bocca dopo un risciacquo sarà morbida e idratata. Per i denti diventa uno straordinario sbiancante unito al bicarbonato di sodio. Mentre per le unghie, combinato con l’olio d’oliva, ha molteplici funzioni. Le rafforza, ne accelera la crescita, ammorbidisce le cuticole ed elimina gli aloni dello smalto. Due fettine di limone sugli occhi, lasciate in posa per 20 minuti, combattono anche le occhiaie. Tanto per citarne qualcuno.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24