Luna Rossa sconfitta da New Zealand

Luna Rossa sconfitta da New Zealand con onore

 

Luna Rossa sconfitta da New Zealand con onore. Applausi ed elogi per il team che ha appassionato tanti italiani in queste ultime settimane

Pronti a esultare con il Tricolore e invece Luna Rossa sconfitta da New Zealand ma senza rimpianti anzi a testa alta e con tanto orgoglio.

Questo dunque il verdetto della 36/a America’s Cup di vela che ha visto la squadra neozelandese bissare il successo conquistato a Bermuda nel 2017 contro gli statunitensi di Oracle.

L’equipaggio “kiwi”, nella 10/a regata disputata oggi, ha chiuso la serie sul 7-3 a proprio favore.Di 46″ sul traguardo il distacco che New Zealand ha inflitto a Luna Rossa.

Sul canale Facebook di Luna Rossa, i complimenti agli avversari:

Sono state regate incredibili, con momenti di spettacolo e sportività. Congratulazioni a ETNZ che ha dimostrato di essere la barca più veloce in questa competizione.

Dopo una buona partenza dunque, la barca italiana è stata sovrastata dai padroni di casa

Il team New Zealand infatti ha preso in mano il comando delle operazioni e progressivamente hanno fatto aumentare il proprio vantaggio.

La 10/a regata c’è da aggiungere che ha subìto un paio di rinvii e, alla fine, è scattata con mezz’ora di ritardo sulla tabella di marcia.

New Zealand vince la Coppa America di vela, ma c’è soddisfazione nella squadra italiana e non sono mancati i complimenti dai vincitori

Essere sconfitti ma con onore e ricevere gli applausi degli avversari; sportività e non solo. Tanta stima da parte dei neozelandesi verso gli italiani i quali sono comunque soddisfatti di quanto fatto.

In tal senso ci sono le parole dello skipper Max Sirena:

Grazie dell’opportunità, grazie a tutti i ragazzi del team: è un’esperienza che mi porterò nel cuore per sempre!!!

Mi dispiace, non è andata come avremmo voluto, ma è sport e uno vince, uno perde!!! Ringrazio tutti, tutti gli italiani che ci hanno seguito e supportato: il vostro calore è arrivato fin qui!!! Grazie, grazie, grazie.

Anche James Spithill, timoniere australiano di Luna Rossa è soddisfatto:

Luna Rossa ha una squadra davvero incredibile. Tutta la campagna per la Coppa America è stata fantastica, i ragazzi sono stati instancabili.

Peter Burling, timoniere di New Zealand, dopo la vittoria su Luna Rossa afferma:

Complimenti a Luna Rossa per la bella serie di regate disputate. A nome del team dico ai miei avversari: ben fatto e grazie di tutto.

 

 

Foto: Pagina Facebook ufficiale Luna Rossa Prada Pirelli 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.