mal di schiena

Mal di schiena: un uomo si inietta il suo sperma per curarlo

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

In Irlanda un uomo di 33 anni ogni mese s’iniettava il suo sperma per curare il suo mal di schiena  me si è procurato un’infezione.

Mal di schiena, iniezioni di sperma per curarlo

Nonne e  anziani in generale da secoli propongono rimedi alternativi per curare il mal di schiena: da brodini di pollo a impacchi di aglio a riti magici si pensava di averle viste e sentite tutte.

Ma c’è chi si è spinto oltre e, per non buttare via proprio niente, ha deciso d’iniettarsi il suo stesso sperma per alleviare i dolori alla schiena.

E’ accaduto in Irlanda dove un uomo di 33 anni, per ben 1 anno e mezzo, si è iniettato ogni mese una siringa del suo sperma.

L’uomo è dovuto correre al Pronto soccorso per un attacco di lombalgia e i medici hanno riscontrato anche che il braccio destro era gonfio e arrossato.

In seguito ad esami è stata scoperta una grave infezione sottocutanea.

Mal di schiena e sperma, è davvero efficace?

I presunti benefici dello sperma per la salute sono stati già discussi in passato nella letteratura medica.

Nonostante sia stata trovata una correlazione tra miglioramenti e somministrazioni endovena di liquido maschile, questo legame riguarda solo i topi e non gli esseri umani.

Non vi è alcuna traccia per quanto concerne gli esseri umani

Né in pubblicazioni né in testi scientifici si parla di un possibile legame tra sperma e miglioramenti delle condizioni cliniche di un paziente.

Men che meno vi sono correlazioni documentate tra somministrazione di sperma e mal di schiena.

Il 33enne si è lasciato prendere un po’ troppo la mano dalla moda del “fai-da-te”, correndo gravi rischi per la sua stessa salute.

Mal di schiena, quale risultato per il paziente?

L’unico ottenuto per il momento, dallo strano paziente irlandese è un’infezione batterica della pelle che i medici hanno curato con i tradizionali antibiotici.

Articoli simili: echi di un’armonia universale

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24