Mancini resta Ct della Nazionale

Mancini resta Ct della Nazionale italiana fino al 2026

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Mancini resta Ct della Nazionale italiana fino al 2026. In attesa dell’amichevole contro il San Marino, la Figc sceglie di continuare l’avventura azzurra con l’attuale Commissario tecnico

Contratto fino a giugno 2026, firmato dunque il contratto con cui Mancini resta Ct della Nazionale per altri 5 anni; una scelta quindi che premia i grandi e importanti risultati ottenuti dagli Azzurri con lui in panchina.

Un’avventura che, ricordiamo, prese il via il 14 maggio: firma del contratto che lo avrebbe legato per due anni agli Azzurri più rinnovo automatico in caso di qualificazione a Euro 2020.

Il giorno dopo, la prima uscita ufficiale a Coverciano, dove nei giorni seguenti sarebbe iniziato il suo primo raduno.

L’esordio in panchina, 52° Ct della storia della Nazionale, è invece datato 28 maggio 2018, a San Gallo (Svizzera), nel match vinto 2-1 con l’Arabia Saudita; la prima in casa è il 4 giugno a Torino, 1-1 con l’Olanda.

Da quel momento dunque, Mancini ha rilanciato un’Italia reduce dalla delusione della mancata partecipazione al Mondiale in Russia; permettendole infatti di qualificarsi con un percorso netto al Campionato Europeo al via il prossimo 11 giugno e portandola alla Final Four della Uefa Nations League in programma a ottobre.

Anche il cammino nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo di Qatar 2022 è iniziato lo scorso marzo con tre successi nelle prime tre gare.

La soddisfazione di Roberto Mancini:

Sono molto felice, ringrazio la Federazione e il presidente Gravina. Stiamo cercando di portare avanti un lavoro che ha dato i suoi frutti; il fatto di essere riuscito a mettere insieme una squadra che piace mi dà molta soddisfazione e sono ottimista per il futuro.

In un anno avremo l’Europeo, la fase finale di Nations League e il Mondiale, l’obiettivo è riuscire a vincere pur sapendo che non sarà semplice e che servirà anche un po’ di fortuna.

Convocati per amichevole contro il San Marino

Il Commissario tecnico intanto ha convocato 33 Azzurri in vista dell’amichevole con il San Marino che prepara la squadra agli Europei 2020 del prossimo mese

Appuntamento dunque venerdì 28 (ore 20.45) alla Sardegna Arena di Cagliari. Contro il San Marino inoltre, sarà l’ultimo test utile prima della lista completa dei convocati per l’Europeo che dovrà essere consegnata entro il 1° giugno.

Dopo la gara con San Marino infatti gli Azzurri torneranno a radunarsi lunedì 31 maggio; mentre venerdì 4 giugno (ore 20.45) allo Stadio Renato Dall’Ara di Bologna affronteranno la Repubblica Ceca nell’ultima amichevole prima dell’Europeo. Domenica 30 maggio verranno diramate le convocazioni.

 

 

Foto: Pagina Facebook ufficiale Nazionale italiana di calcio 

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.