Mario 64, Sunshine, Galaxy remastered su Nintendo Switch

Mario 64 Sunshine Galaxy remastered su Nintendo Switch

 

Nintendo si appresta ad addentrarsi anch’essa nel mondo dei giochi rimasterizzati. Si tratta di versioni moderne di vecchi videogiochi che hanno spopolato all’epoca. Spesso riscuotono successo in quanto molti giocatori ricordano i tempi della “gioventù” mentre tornano a giocare a quei titoli leggendari. Ci si fa prendere un po’ dal momento nostalgia di giochi che all’epoca che, magari, erano anche difficili da completare. Proprio per venire incontro ai giocatori più “vecchietti” e far conoscere le vecchie glorie alle nuove generazioni, su Nintendo Switch arriveranno Mario 64, Sunshine, Galaxy remastered. 

I giocatori potranno comprare le versioni rimasterizzate dei videogiochi a partire dal 18 settembre. Il videogioco è unico ed include tutti e tre i titoli. Esso prende il nome di Super Mario 3D All-Stars. Verrà realizzato un numero limitato di copie fisiche. La versione digitale sarà venduta solo sull’eShop di Switch fino alla fine di marzo 2021. I giocatori dunque avranno poco tempo per comprare il gioco dedicato a Super Mario.

Mario 64, Sunshine, Galaxy remastered su Switch in edizione limitata

Il triple pack vedrà ogni gioco “ottimizzato” per Nintendo Switch. Il trio presenterà risoluzioni più elevate e “prestazioni di gioco più fluide”, ha detto Nintendo. Il videogioco presenterà una modalità lettore musicale per ascoltare i brani dei tre giochi. Come previsto, non si tratta di un remake radicali dei giochi originali. Inoltre, come previsto, purtroppo non c’è traccia di Super Mario Galaxy 2.

Mario Galaxy avrà la modalità Co-Star. Ciò significa che per giocare in multi-giocatore, dovrai separare i Joy-Con della Nintendo Switch per usare la modalità di puntatore. Si tratta di una cosa da segnalare per chi possiede una Nintendo Switch Lite, in quanto non ha la funzione. Eurogamer ha riferito per la prima volta dei piani di Nintendo, che sono stati ritardati a causa della cancellazione dell’E3 di quest’anno, a marzo.

 

Fonte immagine copertina: Pixabay

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com