Mario Kart Tour recensione

Mario Kart Tour, la nostra recensione

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Molte volte i giochi disponibili sugli smartphone possono essere paragonati ai giochi per console. Infatti il gaming su cellulare è un settore videoludico che sta prendendo piede sempre più ed è capace di divertire come il gaming su console. Un gioco davvero interessante per smartphone è Mario Kart Tour, ecco la nostra recensione.

Mario Kart Tour
Mario Kart Tour
Developer: Nintendo Co., Ltd.
Price: Free+

La produzione di Mario Kart Tour

Il gioco Mario Kart Tour è stato pubblicato il 25 settembre 2019 per i dispositivi Android e iOS. Come deducibile dal nome, questo gioco è uno spin-off della serie videoludica Mario Kart, prodotta dalla Nintendo e che fa parte del meraviglioso mondo di Super Mario, probabilmente la serie videoludica più amata al mondo.

Essendo un capitolo di Mario Kart, in Mario Kart Tour bisogna gareggiare a bordo di go-kart con i persoggi della serie Super Mario. In seguito, durante le gare di go-kart, possono essere usati dei gadget (situati in scatole misteriose) per avere dei benefici o “infastidire” i piloti avversari.

I dettagli di Mario Kart Tour

In Mario Kart Tour si segue la linea tracciata dagli altri Mario Kart, che sono stati, durante le varie pubblicazioni, estremamente apprezzati. Nella versione per smartphone si possono trovare le meccaniche di Mario Kart 7 e Mario Kart 8 Deluxe, come l’utilizzo di deltaplani, vari tipi di turbo e la guida assistita.

Sono presenti i circuiti dei passati Mario Kart ed altri completamente inediti. Le modalità di gioco sono due, la prima è una serie di trofei contro la CPU (con 3 gare ed 1 gara sotto forma di sfida in ciascun trofeo) in cui si vincono mega stelle, monete ed altre valute con cui comprare personaggi (direttamente oppure tramite il lancio del tubo dove può essere trovato un personaggio casuale), go kart, deltaplani ed altro; nella seconda ci sono gare multi-giocatore anch’esse coi relativi premi. In linea di massima è un gioco quasi alla pari di quello per le console Nintendo, sia per il game-play che per la grafica.

Mario Kart Tour, la recensione

Dopo aver provato questo interessante gioco siamo arrivati ad alcune conclusioni. Innanzitutto Mario Kart Tour è un gioco molto divertente ed interessante. Su questo non ci piove, infatti è in tutto e per tutto simile ai Mario Kart per console.

Ciò che può risultare “fastidioso” è la guida assistita in cui i go-kart accelerano in modo automatico e il videogiocatore deve soltanto sterzare, derapare o utilizzare i gadget. Secondo noi, però, questa scelta è più che giusta in un gioco per smartphone, perché non si possono simulare tasti virtuali di accelerazione, frenata o altro proprio perché sarebbe troppo confusionario su un cellulare. È vero che si limita il gameplay originario dei Mario Kart, ma è la soluzione giusta per un gioco su smartphone per evitare confusione e comandi troppo “macchinosi”; visto che in linea di massima non si penalizza completamente il gameplay. Questa è la realtà.

Un punto che invece risulta davvero dolente sono le micro-transazioni. In pratica i personaggi, i go-kart, i deltaplani e i potenziamenti migliori possono essere presi pagando una determinata somma di denaro, altrimenti normalmente il loro sblocco richiede molto tempo o un colpo di fortuna. Inoltre anche alcune modalità di gioco e modalità multi-player si sbloccano pagando con soldi veri. Questo risulta ingiusto perché Mario Kart Tour prende vagamente le forme di un pay-to-win, letteralmente pagare per vincere. Inoltre ciò si mostra anche come un modo per monetizzare con irruenza sul marchio di Mario Kart.

Voto finale

Mario Kart Tour è un gioco per smartphone che comunque consigliamo, manca di quella libertà, privata dalle microtransazioni. In generale è un gioco che diverte, dà adrenalina, è molto vario (seppur limitato dalla questione smartphone e quindi anche sul peso dello stesso gioco, che si aggira sui 1.3 GB), è frenetico, ed è a tutti gli effetti un Mario Kart e un ottimo passatempo. Il nostro voto è di 7,5. Sperando che il gioco migliori, venga risolto il problema delle microtransazioni troppo “ingiuste” e diventi ancor più spettacolare. In linea di massima il gioco merita ed è molto interessante.

Fonte immagine: RTL Nieuws

Ti potrebbe interessare leggere questo nostro articolo:

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Gioacchino Savarese

Avatar
Gioacchino Savarese nasce il 26 maggio 1995 a Nocera Inferiore. Fin da subito è appassionato di misteri, scrittura e scienza. Le sue passioni e i suoi sogni si sono materializzati il 16 maggio 2015 con la creazione del Blog intitolato "I Misteri Del Mondo e Dell'Universo", inoltre ha un canale You Tube (adesso chiamato Specialid) e una Pagina Facebook omonimi. Inoltre ha pubblicato un libro il 19 luglio 2017 intitolato "I MISTERI DELLA VITA NELL'UNIVERSO". Il 27 giugno 2019 ha pubblicato il suo secondo libro: DIARIO DI UN SOLDATO. Il 30 ottobre 2019 ha creato il suo nuovo blog, chiamato Specialid, anche la sua pagina Instagram si chiama Specialid. Continua tuttora la sua ricerca nel mistero, nelle sue attività e a scrivere.