Marquez con la Honda

Marquez con la Honda fino al 2024

 

Il pilota Marquez con la Honda per altri 4 anni

Il rinnovo di Marc Marquez con la Honda è cosa fatta. Il pilota spagnolo correrà con l’azienda giapponese fino al 2024.
Sono molto orgoglioso e onorato di annunciare il mio rinnovo con la Honda Racing Corporation per i prossimi quattro anni” , si legge anche sul comunicato del team.  “La Honda mi ha dato l’opportunità di arrivare nella classe MotoGP nel 2013. Dal primo anno abbiamo raggiunto il successo insieme e sono molto felice di continuare a far parte della famiglia Honda. HRC mi dà la fiducia necessaria per prolungare questa avventura per raggiungere i nostri obiettivi e continuare la nostra storia di successo“.

Le parole di Yoshishige Nomura, presidente di HRC

Siamo lieti di annunciare che, dopo la fine della stagione in corso, Marc rimarrà nella famiglia Honda per altri quattro anni”. Ha, invece, riferito Yoshishige Nomura, presidente di HRC . “Abbiamo iniziato a parlare alcuni mesi fa, poiché entrambe le parti volevano stare insieme e continuare a vincere. Marc ha iniziato la sua carriera nella classe regina nel 2013 e con lui abbiamo vinto sei degli ultimi sette titoli della MotoGP. Come campione unico, merita un accordo unico. Sono molto fiducioso in questa collaborazione e auguro a tutti i soggetti coinvolti altri successi“.

L’intenzione di Marquez è quella di conquistare altre vittorie e, con un team consolidato e affidabile come lo è Honda e con una moto costruita proprio sulle sue esigenze da pilota, risulta evidente il motivo del rinnovo da parte del giovane motociclista.
Quest’anno, la grande novità in casa Honda sarà il fratello di Marc, Alex, giunto in MotoGP grazie a un contratto firmato poco tempo fa e con già a disposizione una moto da titolo mondiale.

Fonte Immagine: ViviEnna

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *