Jorge Lorenzo pensa di ritirarsi

Jorge Lorenzo pensa di ritirarsi a fine anno

 

Jorge Lorenzo pensa di ritirarsi a fine anno a causa dell’ennesimo infortunio

Jorge Lorenzo pensa di ritirarsi a fine anno per via dell’ennesimo infortunio (la scorsa settimana) dopo la rovinosa caduta nel circuito di Assen. Questa voce, che gira da alcuni giorni nel paddock del Sachsenring, sta facendo discutere addetti ai lavori e appassionati. Un periodo poco fortunato per il campione spagnolo, che ha dovuto fare i conti con svariati incidenti sulle piste.

La lunga serie di incidenti e il matrimonio difficile con la Honda

Al GP di Aragon dello scorso anno si fratturò la caviglia destra. Poi la sinistra nelle libere 2 in Thailandia, in cui ha rimediato una frattura al polso, e a gennaio la frattura dello scafoide, sempre sinistro, durante un allenamento in Italia; quest’ultimo infortunio gli è costato i primi test con la Honda a Sepang. In Qatar, nel weekend di apertura del campionato, la frattura di una costola dopo un brutto caduta nelle libere. Infine le due cadute al Montmelò e ad Assen. In quest’ultima, Lorenzo si è procurato una frattura della sesta vertebra dorsale e una lesione del tessuto trabecolare dell’ottava; per cui è costretto a utilizzare un busto ortopedico. I tempi di recupero sono di 3-4 settimane e se tutto procederà secondo i piani il campione spagnolo dovrebbe rientrare a Brno a inizio agosto e concludere la stagione.

Oltre alla serie di disavventure durante le gare e gli allenamenti Lorenzo si troverebbe, secondo alcune indiscrezioni, in difficoltà con la Honda.

Alex Marquez potrebbe essere il degno sostituto per la prossima stagione

Le intenzioni sul ritiro di Lorenzo non sono ancora chiare ai vertici di dell’azienda giapponese, soprattutto al team principal Alberto Puig che vedeva nella coppia Marquez – Lorenzo il team perfetto per la MotoGP. Nonostante ciò, sembra che un papabile sostituto per la stagione 2020 di MotoGP potrebbe essere Alex Marquez, fratello minore di Marc.

Fonte Immagine: Mekanika

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24