max allegri va via

Max Allegri va via? Ecco il suo probabile sostituto

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Max Allegri resta un bilico

Max Allegri va via? Sicuramente è uno dei mister che a Torino ha vinto più di tutti. Lo dicono i numeri e la storia del club.

Nonostante ciò, il tecnico livornese non è mai entrato nei cuori dei tifosi bianconeri. L’uscita dalla Champions League, per mano dei lancieri dell’Ajax, non è stata digerita da tutto l’ambiente.

Per carità, gli olandesi hanno dimostrato di essere una grande squadra, ma a Torino questo poco importa. Le ultime notizie parlano di un forte interessamento da parte del Psg per Allegri.

Non un club qualunque ma una società con grande disponibilità economica, che potrebbe garantire anche un ingaggio da 10 milioni a stagione.

Max Allegri va via? Il suo futuro

A questo punto il futuro del tecnico toscano, non è cosi chiaro. Non è infatti sicuro che rimanga alla Juve. Potrebbe accettare le avances dei francesi e tentare l’avventura in un super club estero.

D’altronde Allegri ha in contratto in scadenza nel 2020 e di rinnovo non si è mai parlato in maniera diretta. Ciò potrebbe presagire ad un addio.

Nei prossimi giorni infatti se ne saprà di più. La Juve ha chiuso ormai tutti i suoi obiettivi, e sta programmando la prossima stagione. Per farlo dovrà avere le idee chiare, si chi sarà il prossimo mister.

Le idee della dirigenza di corso Galileo Ferraris

Per un’eventuale sostituzione del tecnico, Paratici e Nedved pare abbiano le idee molto chiare: 10 nomi sul taccuino dei due dirigenti.

Si parla insistentemente di Didier Deschamps, selezionatore della Nazionale francese campione del mondo in carica.

Questa soluzione è molto gradita ai due dirigenti juventini. Deschamps potrebbe accettare, visto che non la sua Nazionale ha già raggiunto il massimo titolo. C’è poi la grande ed incredibile idea di Andrea Agnelli.

Il presidente del club, pare abbia contattato e incontrato Pep Guardiola. Un suo pallino che porta con sè costi importanti. Nel caso ciò avvenisse, a Torino di riprenderebbe a sognare in grande.

Foto: Pagina Facebook ufficiale Juventus FC 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24