Sarah - Le Coincidenze copertina

Sarah, “Le Coincidenze” è il disco di esordio

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Sarah, “Le Coincidenze” è il disco di esordio.

Sarah è solo l’ultima delle scoperte della Music Force, etichetta indipendente abruzzese che ha nel suo roster artisti quali KOM, Heavenblast, The High Jackers, Gto, Afar Combo e molti altri.

Le Coincidenze” è il primo lavoro discografico della cantante e sorprende all’ascolto per la capacità di spaziare nei generi musicali.

Indubbio che Sarah abbia un’anima R’n’B e si trovi molto a suo agio quando canta pezzi molto “americani” nel sound, ma è altrettanto vero che, vista la sua bellissima voce, è capace di passare in scioltezza anche al pop e persino al mambo, sempre mantenendo alto il livello qualitativo.

Questa sua dimestichezza nel plasmare la vocalità al genere che canta la rende un’interprete di grande valore … sentiremo presto parlare parecchio di lei!

Il disco vede la collaborazione del maestro Beny Conte e gli arrangiamanti molto curati di Giovanni Conte.

Sarah, “Le Coincidenze” canzone per canzone

Si apre con la title track, tre minuti circa di puro R ‘n B all’americana.

L’ascolto prosegue con “Il Mio Viaggio” e “Le Parlo di te”  in cui la direzione sonora si sposta verso il pop tipicamente italiano, ma un pop mai banale, anzi molto elegante e raffinato che esalta le capacità vocali di Sarah.

“Senza Alibi” riporta Sarah nel suo ambiente musicale naturale, l’R’n’B e ne viene fuori un pezzo molto forte che colpisce subito all’ascolto.

“Negli Occhi dell’Aquila” è un vero e sentito omaggio al capoluogo abruzzese che dieci anni fa venne martoriato da un terribile terremoto che regala grandi emozioni.

“Resisti” è un classico pop italiano dal taglio internazionale, un po’ alla Pausini.

“Sophia’s Mambo” è il brano che non ti aspetti in un disco come questo, quello più divertente e leggero nel sound: pieno di citazioni cinematografiche nel testo è un tributo a Sofia Loren, idolo di Sarah.

“L’esigenza” chiude come meglio non si poteva il cd: qui Sarah parla con grande passione del suo rapporto con al musica.

“Le Coincidenze”, distribuito da Egea Music e edito da Music Force, è un lavoro molto curato, di quelli che fanno bene alla nostra musica.

Per Sarah un debutto dunque molto positivo.

Forse ti può interessare anche:

Xabier Iriondo, la nostra intervista esclusiva

Dario Dee: il cantautorato fuori dalla stanza

Petralana – la nostra intervista esclusiva

Orchestra Senzaspine a Ferrara e Bologna

Johnny Casini: da Correggio a “Port Louis”

Matteo  Liberati, “Luci gialle di città” è il titolo del suo ep

 

 

Autore dell'articolo: Marco Vittoria